ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

PROF - Croazia: s'impone Durasek. Si vede Nibali

Sveti Jure (Croazia) - mercoledì 19 aprile 2017 - Un croato domina in Croazia: è Kristijan Durasek vincitore del primo arrivo in salita del Tour of Croatia. Lo scalatore 29enne dell'Uae Team Emirates ha conquistato il 6° successo in carriera imponendosi nella 2. frazione della corsa di casa, la Trogir-Biokovo di 123 km, precedendo al termine della salita conclusiva di 13,3 km Roson, Nibali, Hirt e Grosschartner.

Il momento cruciale della corsa è coinciso con il passaggio ai -2 km dall'arrivo, quando un allungo di Nibali è stato seguito da Durasek e da altri 4 atleti, tutti regolati poi dallo scalatore croato in vista del traguardo.

Nella top 10 anche Niemiec (7°) e Polanc (8°), a 21" dal vincitore. Il corridore dell'Uae Team Emirates è anche il nuovo capoclassifica con 4" sullo stesso Roson Garcia e con 9" su Nibali.

La formazione del presidente Matar può quindi festeggiare la seconda vittoria consecutiva nel Tour of Croatia, dopo l'affermazione di Modolo nella tappa inaugurale.

"Sono felice ed emozionato: conosco questa salita, è bello vincere qui ed è stato bello battagliare con corridori forti come Nibali - ha commentato Durasek - Nel finale, ho avuto una motivazione in più data dal voler ripagare con il massimo risultato il grande supporto che ho ricevuto dai miei compagni di squadra: ho percepito sin dal via la loro completa fiducia, ho corso sereno e ho messo a frutto la mia buona condizione di forma, raggiunta anche grazie all'attenzione e alla professionalità dello staff della squadra addetto alla preparazione. Sarà bello essere domani alla partenza con la maglia di leader, sarebbe ancor più gratificante riuscire a conservarla a lungo".

Il direttore sportivo Maini ha sottolineato: "Il piano gara che era stato delineato assieme al mio collega Vicino è stato seguito alla perfezione da tutta la squadra e la vittoria di Durasek è un gradito premio per tutti i nostri atleti, davvero encomiabili per il supporto che hanno dato a Kristijan in ogni momento della gara".

Domani la 3. frazione di 237 km da Imotski a Zadar.

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online