ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

CROSS Europei Master: Folcarelli e Selva a bersaglio. Sul podio Delorenzo Poz, Pizzolotto, Cusin e Mariuzzo

Tabor (Repubblica Ceca)sabato 4 novembre 2017 - Nella giornata di sabato a Tabor, si sono svolti i campionati europei master di ciclocross. Presenti al via circa 200 atleti in rappresentanza di quasi tutti i Paesi del Continente, tra questi anche una decina di italiani, che hanno mantenuto alto l’onore del nostro ciclocross amatoriale, portando a casa due successi e diversi podi.

Il primo successo degli italiani arriva nella categoria M40-44 con l’affermazione del favoritissimo Massimo Folcarelli (Race Mountain Folcarelli), che ha superato lo slovacco Berenyi e lo spagnolo Ballester, staccati rispettivamente 12” e 1’01”. Ben 60 i master al via di questa categoria, a dimostrazione della difficoltà e del valore del successo dell’atleta laziale. Tra i M30-34 terzo posto per Simone Cusin (Team Friuli Sanvitese) a 1’25” dal vincitore, il belga Geluykens, al secondo posto il ceco Adel. Nuova medaglia di bronzo per l’Italia nella categoria M50-54. Alle spalle del belga Verhaegen, e del tedesco Stenzel è giunto infatti Gianfranco Mariuzzo (Mtb Santa Marinella).

Nessun italiano in gara nelle seguenti categorie: M45-49, successo dell’olandese Raats, davanti al connazionale Dekker e allo spagnolo Prieto; M65-69, ha vinto lo svizzero Paul, davanti allo spagnolo Bergareche e al polacco Banasinski; M55-59, vittoria del tedesco Raible, davanti al belga Ludwing e allo svizzero Schmid; M70-74, primo Barnett della Gran Bretagna, secondo il ceco Lehotsky, terzo il francese Benoist; M35-39, ha vinto lo svizzero Graf, davanti al belga David e al ceco Knize. Tra i M60-64 successo dello svedese Benny, davanti al francese Alain, terzo il tedesco Graf. Decimo l’italiano Marco Valentini (Avis Amelia). (federciclismo.it)

 

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online