ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

CROSS Trofeo Triveneto: Fontana debutta a Schio e fa subito centro

Schio (Vicenza)domenica 4 novembre 2018 - Non si è fatta attendere la prima vittoria di Filippo Fontana per la categoria open alla prova di Schio (Vi) del Trofeo Triveneto di ciclocross. Al suo rientro alle corse, il tre volte campione italiano di ciclocross (allievi e due volte juniores) ha subito vinto alla grande, battendo fior di campioni con moltissima esperienza in più del diciottenne corridore di Fregona. Filippo Fontana, dopo una intensa attività di ciclocross e mtb (è campione europeo di Team Relay) e al passaggio di categoria dagli juniores agli under23, sale già sul grandino più alto del podio. Gli stava stretto il terzo posto di gi ovedì scorso a Buja, dove però ha indossato subito la maglia di campione regionale friulano di categoria. E’ bastato attendere solo tre giorni ed il corridore figlio d’arte (il padre Alessandro è stato più volte azzurro nel fuoristrada) ha trionfato subito alla sua maniera, addirittura mettendo in fila gente del calibro di Martino Fruet e dell’ex iridato Enrico Franzoi. Al quattordicesimo posto invece Alberto Cudicio.

Filippo Fontana non era al via dei Campionati Europei che si sono corsi in Olanda in questo fine settimana. Il cittì Fausto Scotti ha preferito temporeggiare in vista anche della eventuale preparazione per la rassegna iridata di gennaio del corridore trevigiano.

Ma comunque agli europei olandesi, a rappresentare i colori non solo dell’Italia ma anche del Team DP 66 Giant Selle Sms Rigoni di Asiago, diretto da Daniele Pontoni, c’erano Sara Casasola e Davide Toneatti. Sara Casasola, che ha corso tra le donne Under 23, si è piazzata settima. Prima delle azzurre, il suo piazzamento vale quanto una vittoria.

Si è dovuto accontentare della ventiduesima piazza invece Davide Toneatti, che deve cominciare a prendere confidenza con gli avversari, soprattutto quelli del Nord Europa, veri specialisti del fango.

Per il resto buona comunque la prova dei corridori di Pontoni nella tappa scledense del Trofeo Triveneto di Ciclocross. Tra le donne esordienti quinta piazza per Gaia Santin, mentre tra le allieve quarto posto per Alice Papo. L’atleta friulana deve il suo piazzamento appena fuori dal podio, ad una caduta al primo giro e ad una bella rimonta che l'ha vista recuperare posizioni partendo dalla diciottesima piazza.

Ottimo anche il quinto posto di Kevin Pezzo Rosola, in netta crescita e undicesimo posto per Daniel Cassol. Tra le donne juniores splendida vittoria per Asia Zontone che alza così ancora le braccia al cielo e nelle donne open buona l’ottava posizione di Elena Leonardi. (cs)

 

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online