ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

VARIE Cipollini a processo, accusato di lesioni alla sorella

Luccasabato 15 dicembre 2018 - L'ex campione del mondo Mario Cipollini, 51 anni, è stato rinviato a giudizio e dovrà rispondere del reato di minacce e lesioni personali aggravate nei confronti della sorella maggiore che non voleva prendersi cura del chihuahua di Super Mario per alcuni giorni. I fatti di cui è accusato lo sprinter risalgono all’aprile dello scorso anno. Secondo quanto emerso nel corso delle indagini della procura di Lucca, al culmine di un litigio a Montecarlo in provincia di Lucca e dopo averla ripetutamente minacciata, Cipollini avrebbe colpito più volte la sorella Tiziana, 57 anni,  facendola cadere a terra dopo averla strattonata e percossa. Il campione delle due ruote dovrà adesso presentarsi in Tribunale a Lucca per difendersi dalle accuse nel corso del processo che si aprirà il prossimo luglio. Sulla base delle ricostruzioni effettuate, mentre colpiva la sorella, Cipollini avrebbe minacciato lei e alcuni suoi familiari. In passato l’ex iridato, vincitore anche di 42 tappe al Giro d’Italia e di 12 al Tour de France era stato denunciato dalla ex moglie Sabrina Landucci.

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online