ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

GIRLS BePink rompe il ghiaccio a Chambery: Katia Ragusa a segno

Chambéry (Francia) - domenica 17 marzo 2019 - Il primo successo stagionale di BePink è arrivato sulle strade di Francia e porta la firma, splendida, di Katia Ragusa.  La vicentina classe 1997 si è imposta nella 17. edizione del Grand Prix Féminin de Chambéry, corso a Chambéry-le-Vieux sulla distanza di 96 km, coronando nel modo più bello un inizio 2019 in cui già era riuscita a centrare buoni risultati e a dimostrare di avere la condizione giusta per poter ambire al "bersaglio grosso".

E il "colpo del ko" Katia Ragusa per la prima volta in quest'annata l'ha piazzato sotto le nuvole di una piovigginosa domenica francese, grazie a una prestazione da incorniciare: particolarmente brillante nelle varie tornate del circuito vallonato transalpino, che giro dopo giro ha scremato il gruppo, sulla côte in cima alla quale era posta la linea bianca dell'arrivo la ventunenne ha allungato il passo, riuscendo a portarsi in testa al drappello di avanguardia e a precedere tutte le altre migliori della compagnia.

A completare la festa del team lombardo è arrivata la quarta posizione di Silvia Magri.

"Sono contentissima!," ha detto Katia Ragusa. "La prima vittoria dell'anno ha sempre un sapore particolare. Oggi ho provato un'emozione strana: sapevo che la condizione c'era, ma riuscire a farcela è sempre una liberazione! Ringrazio le mie compagne, che hanno fatto un lavoro eccezionale; questo successo è anche loro! Oggi come team siamo state molto attive: sempre presenti nelle azioni, sempre vigili. Io, Silvia Magri e Chiara Perini avevamo anche provato ad andare in fuga, ma ci hanno riprese così abbiamo deciso di provarci nel finale. Sull'ultima salita le ragazze sono state fondamentali, aiutandomi a raggiungere la posizione migliore e, all'arrivo, sono riuscita a ripagarle con la gioia più bella!"

"Siamo molto felici," ha commentato il Team Manager Walter Zini. "Katia è un'atleta giovane, ma dotata di grandi capacità e oggi ha corso in maniera perfetta. Questa vittoria è la giusta ricompensa per il duro lavoro svolto. Complimenti a tutto il team: oggi abbiamo pensato, agito e lavorato come una grande squadra! Ora ci aspettano appuntamenti importanti: arrivarci con una vittoria nel carnet ci darà, sicuramente, una marcia in più!" (cs)

 

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online