ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

VARIE - Indicativa a cronometro a Cittą di Castello

Città di Castello (Perugia)mercoledì 17 aprile 2019 - Si è svolta stamattina nella Sala Giunta del Comune di Città di Castello la conferenza di presentazione del 3° Gran Premio Sogepu, cronometro multi-categorie indicativa nazionale organizzata dal Team Fortebraccio e riservata ad Elite Under 23, juniores (maschi e femmine), allievi (maschi e femmine) ed esordienti (maschi e femmine) in programma nella giornata di sabato 20 aprile a Piosina di Città di Castello (in provincia di Perugia). All’incontro hanno partecipato l’assessore allo sport del Comune di Città di Castello Massimo Massetti, la vicepresidente vicario della Federazione Ciclistica Italiana Daniela Isetti, l’amministratore unico di Sogepu Cristian Goracci, il direttore di corsa internazionale e segretario del Team Fortebraccio Enzo Amantini e il presidente della Proloco di Piosina e direttore di corsa Luigi Perugini.

Le competizioni vedranno ai nastri di partenza nel complesso oltre 350 atleti, i migliori del panorama nazionale, suddivisi nelle varie categorie di appartenenza. La prima cronometro in programma è quella riservata ad elite e under 23 che scatterà alle ore 9:30 sulla distanza di 24,2 km. A seguire (alle 11:30 circa) sarà la volta della categoria juniores, con i corridori che si cimenteranno su un percorso di 14,45 km. Nel pomeriggio le altre due competizioni contro il tempo: alle 14:30 toccherà agli allievi che si daranno battaglia nei 7,54 km del tracciato, mentre a chiudere il programma di questa intensa giornata saranno gli esordienti (al via alle 16:30 circa e sulla distanza di 3,64 km). Sarà uno spettacolo da non perdere in un giorno completamente dedicato al ciclismo. Partenze ed arrivi saranno a Piosina, mentre saranno 3 i comuni toccati dalla gara elite e under 23 (Città di Castello, Citerna e San Giustino). Tutte le crono (ad eccezione di quella degli esordienti) assegneranno la maglia di campione regionale umbro di specialità.


HANNO DETTO

Daniela Isetti (vicepresidente vicario Fci). “Ci fa davvero piacere poter registrare una partecipazione così significativa. La presenza di tanti corridori è un elemento importante per questa regione che poi il 16 giugno ospiterà il campionato italiano juniores. Vuol dire che il ciclismo in Umbria è in salute e che è sulla buona strada, a livello maschile e femminile. Importante attraverso lo sport come in questo caso valorizzare le bellezze che caratterizzano il territorio. Sarà un grande spettacolo e per questo ringrazio il Team Fortebraccio e tutti gli organizzatori”.

Enzo Amantini (direttore di corsa internazionale). “Ringrazio tutti coloro che collaborano con il Team Fortebraccio all’organizzazione di questa importante manifestazione. Il lavoro è tanto, ma lo spettacolo sarà assicurato dalla presenza dei migliori specialisti italiani ed anche stranieri delle varie categorie. Si tratta di una gara indicativa nazionale ed i tecnici federali saranno presenti sabato a Piosina. I percorsi sono impegnativi ed affascinanti. Vi aspettiamo”.

Massimo Massetti (assessore sport Città di Castello). “E’ una importante manifestazione sportiva che può contare sulla presenza di tanti ciclisti e che è molto attesa dagli addetti ai lavori. Ringrazio tutti gli organizzatori per questa cronometro che sarà tra l’altro una gustosa anteprima del campionato italiano juniores in programma a Città di Castello il 16 giugno”.

Cristian Goracci (amministratore Sogepu). “I ringraziamenti principali vanno agli organizzatori visto che avremo in gara oltre 350 atleti. Il percorso toccherà tre comuni e la manifestazione è quindi molto importante per tutto il nostro territorio. Occasione anche sotto il profilo turistico per portare persone a conoscere la nostra Umbria”.

Luigi Perugini (presidente Proloco Piosina). “Sono di Piosina e quindi gioco in casa anche nel ruolo di direttore di corsa. Come Proloco abbiamo sposato fin da subito questa iniziativa anche perché per noi l’obiettivo è quello di promuovere il territorio e le varie iniziative. Il divertimento è assicurato e ci scusiamo con gli abitanti di Piosina per eventuali disagi al traffico, ma per una competizione così bella e importante ne vale la pena”. (daniele gigli)

 

 

 

 

 

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online