ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

GIRO 2019 - Bologna pronta allo start: serata show in piazza Maggiore

Bologna - mercoledì 8 maggio 2109 - Sarà una grande festa di sport, ma non solo. La partenza da Bologna del Giro d'Italia, in programma sabato con la breve cronoscalata dal centro al santuario di San Luca, sarà anticipata la sera di giovedì 9 maggio dalla presentazione show delle 22 squadre e dei 176 ciclisti partecipanti alla corsa, in piazza Maggiore. Una cerimonia aperta alla cittadinanza, con ingresso libero fino alla capienza della piazza e spettacolo di luci, video e performance e la partecipazione delle Farfalle della squadra nazionale di ginnastica.
«Mi aspetto un grande Giro e un delirio di gente a Bologna», ha detto il direttore del Giro d'Italia Mauro Vegni durante la conferenza stampa di presentazione al Parco Fico Eataly World, che ospita il Media Center. A Bologna il Giro torna dopo 25 anni e tra gli ospiti ci sarà anche Eugeni Berzin, il russo che vinse la corsa nell'edizione del 1994.
«Mi sento a casa mia e sono orgoglioso che la corsa più importante del mondo parta da Bologna», ha detto Davide Cassani, ct della Nazionale e presidente dell'Apt servizi Emilia-Romagna.
«La prima tappa della storia arrivò a Bologna e da qui partì la prima cronometro», ha ricordato il ct, romagnolo come l'ideatore del Giro, Tullo Morgagni, giornalista della Gazzetta dello Sport. «Sarà soprattutto una grande festa popolare», ha aggiunto il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, sottolineando che oltre alla tappa di San Luca, la Corsa rosa toccherà Riccione, Ravenna, Modena, Carpi, oltre alla Repubblica di San Marino. E allo storico legame tra l'Emilia-Romagna e il Giro è dedicato anche il libro curato da Alberto Bortolotti e Gianni Marchesini, presentato per l'occasione.
ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online