ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

GIRO 2019 - Mostra e libro per i 100 anni di Coppi
Bologna - giovedì 9 maggio 2019 - Con una mostra di oltre 100 acquerelli che raffigurano Fausto Coppi, la Fondazione Fico di Bologna omaggia il campione del ciclismo di tutti i tempi, in occasione del 102° Giro d'Italia in partenza dal capoluogo emiliano l'11 maggio che coincide col centenario della nascita del cinque volte vincitore del Giro. Le opere sono dell'artista Claudio Pesci, presidente dell'associazione Fausto e Serse Coppi che, insieme al giornalista Roberto Fiorini, firma il libro '1919-2019 cento volte Coppì, illustrato appunto con gli acquerelli che si potranno ammirare nell'esposizione a Fico fino al 19 maggio. «Fausto Coppi era un caro amico di famiglia e i miei genitori erano devoti e appassionati del campione, ma avevano anche la fortuna di viverlo e conoscerlo come persona, come uomo, non solo come mito sportivo - spiega Claudio Pesci - Questa mostra testimonia il mio impegno perché la sua memoria non si disperda e sopravviva a lungo, dopo i festeggiamenti del centenario». Il libro raccoglie articoli, ricordi, memorie di donne e di uomini dello sport, della cultura, dell'informazione, dello spettacolo, delle istituzioni e di appassionati di oggi intorno a Fausto Coppi: da Vasco Pratolini a Sergio Zavoli, da Gianni Brera a Indro Montanelli, Pamela Villoresi, Candido Cannavò, Gino Palumbo. Accanto a ogni pezzo non una fotografia, ma gli acquerelli dipinti per l'occasione da Pesci. Una carrellata di 185 ritratti, fra i quali oltre a Coppi compaiono altri campioni del
ciclismo: gli avversari di sempre Gino Bartali, Fiorenzo Magni, Hugo Koblet, Ferdi Kubler. Non mancano nemmeno quelli dei giornalisti, dipinti in sella a una bicicletta, che nel corso degli anni hanno continuato a raccontare la sua storia: Marino Bartoletti, Maurizio Crosetti, Marco Pastonesi, Claudio Gregori, Roberto Beccantini. E poi campioni di altri sport. Tra i tanti, Jury Chechi e Alberto Tomba che si rammaricano di non aver potuto stringergli la mano e non aver vissuto i suoi tempi, le sue vittorie gloriose.
ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online