ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

PISTA Seigiorni delle Rose: Bertazzo e Lamon a Fiorenzuola per difendere il titolo

Fiorenzuola d’Arda (Piacenza) - venerdì 24 maggio 2019 - Liam Bertazzo e Francesco Lamon, vincitori l’anno scorso della 6 Giorni delle Rose, si ripresenteranno in coppia alla prossima edizione della gara internazionale al Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza), in programma dal 6 all’11 giugno, per cercare di difendere il loro titolo.

Entrambi veneti (classe ’92 il padovano Bertazzo, classe ’94 il veneziano Lamon), i due azzurri nel frattempo si sono laureati campioni europei nell’inseguimento a squadre, specialità nella quale erano già saliti due volte sul terzo gradino del podio ai Mondiali.

Non saranno gli unici azzurri a Fiorenzuola: altra coppia assai interessante è quella formata dal veronese Michele Scartezzini (’92) e dal bergamasco Davide Plebani (’96). Il primo ha vinto la 6 Giorni delle Rose nel 2016 con Elia Viviani, mentre nel 2018 ha messo al collo l’argento mondiale dello scratch; il secondo, quest’anno, è stato fra le note più liete del Mondiale di Pruzskow, dove si è piazzato terzo nell’inseguimento individuale (vinto da Filippo Ganna).

I ragazzi del ct Marco Villa hanno come grande obiettivo quello di essere protagonisti alle Olimpiadi di Tokyo 2020, il cui percorso d’avvicinamento passerà anche da Fiorenzuola e dalle sue gare di classe 1.

Anche quest’anno infatti la manifestazione fiorenzuolana (ad ingresso completamente gratuito) abbina le gare di classe 1 Uci (con punti validi per la qualificazione a Mondali e Olimpiadi) alle prove della sei giorni a coppie, nel contesto di sei serate che prevedono anche vari momenti di spettacolo e intrattenimento, facendone un evento dedicato non solo agli appassionati di ciclismo.

Le gare di Classe 1 Uci (il livello più alto) inserite nel programma della manifestazione sono: Madison, Corsa a Punti, Scratch e Omnium per uomini e donne Elite, Inseguimento Individuale per Under 23 (anche in questo caso maschile e femminile). In ogni serata invece, per la classifica della 6 Giorni a coppie si disputeranno Giro Lanciato e Madison. Prove che, come sempre, richiameranno a Fiorenzuola molti dei più forti pistard del panorama mondiale.

Il programma inizierà ogni sera alle 20, ad eccezione della giornata di domenica 9 giugno, quando si correrà al pomeriggio (dalle 16) perché in serata, nella vicina Castell’Arquato, è in programma un evento dedicato a Luigi Illica (grande commediografo e librettista), alla quale parteciperà anche una folta delegazione della 6 Giorni. Proprio le note di "Aurora", inno alla bandiera argentina di Luigi Illica, apriranno la manifestazione fiorenzuolana il 6 giugno. A suonarla sarà il Sexteto Milonguero, orchestra di tango argentino che sarà fra i protagonisti della prima serata. L'ultima invece vedrà ospite d'eccezione il soprano Paola Sanguinetti, per concludersi poi con uno spettacolo di fuochi d'artificio (tutte le info sul sito www.fiorenzuolatrack.it).

 

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online