ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

DOPING - Giro della Sardegna amatori: Marini e Cipriani positivi all’Epo. Otto anni a Mina

Giovedì 30 maggio 2019 - La Prima Sezione del Tna, in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare il granfondista Matteo Marini (tesserato Asi - Ciclismo) riscontrato positivo alle sostanze Eritropoietina Ricombinante e Efedrina a seguito di un controllo disposto dalla Nado Italia al termine della 5. tappa del Giro ciclistico della Sardegna 2019 svoltasi a Portoscuso il 25 aprile 2019.

Quindi Matteo Cipriani (tesserato Uisp-Ciclismo) riscontrato positivo alla sostanza Eritropoietina ricombinante a seguito di un controllo disposto dalla Nado Italia al termine della gara di ciclismo “Giro ciclistico della Sardegna 2019 svoltasi a Quartu S.Elena il 21 aprile 2019.

Ha disposto una ulteriore sospensione cautelare ai sensi dell’art.21.3 Christian Barchi (tesserato Acsi–Ciclismo-Fidal) a decorrere dal 19 giugno 2019 (già sospeso con provvedimenti del 21 marzo 2019 e 14 maggio 2019).

Sospeso in via cautelare Nicola Canella (tesserato Uisp- ciclismo) riscontrato positivo alla sostanza Metilprednisolone a seguito di un controllo disposto dalla Nado Italia al termine della gara ciclistica “ Gran Fondo del Po” svoltasi a Ferrara il 24 marzo 2019.

Sospeso via cautelare Corrado Landolina (tesserato Aci- ciclismo) riscontrato positivo alle sostanze Furosemide – Efedrina – Testosterone e suoi metaboliti di origine non endogena a seguito di un controllo disposto dalla Nado Italia al termine della gara ciclistica “Medio Gran Fondo di Motta Sant’Anastasia” svoltasi a Sant’Anastasia il 24 Marzo 2019.

La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, nel procedimento disciplinare a carico di Federico Scotti (tesserato Acsi-Ciclismo), visti gli artt. 2.1, 4.2.2 delle Nsa, afferma la responsabilità dello stesso in ordine all’addebito ascrittogli e gli infligge la squalifica di 2 anni, a decorrere dal 21 marzo 2019 e con scadenza al 20 gennaio 2021, così dedotto il presofferto. Visto l’art. 10 Nsa dispone l’invalidazione del risultato sportivo eventualmente conseguito in gara. Condanna Scotti al pagamento delle spese del procedimento quantificate forfettariamente in euro 378,00.

OTTO ANNI - Rosario Mina (tesserato Fci), visti gli artt. 2.6 e 4.7.1 delle Nsa, afferma la responsabilità dello stesso in ordine all’addebito ascrittogli e gli infligge la squalifica di 8 anni a decorrere dal 6 aprile 2022 e con scadenza al 4 aprile 2030. Condanna il sig. Mina al pagamento delle spese del procedimento quantificate forfettariamente in euro 370.

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online