ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

U23 / JUN - Europei pista: da domani la rassegna di Gand

Gand (Belgio) - lunedì 8 luglio 2019 - Sono ben 44 i titoli che saranno assegnati a partire da domani, martedì 9 fino a domenica 14 luglio sull'anello di Gand (Belgio) in occasione dei campionati Europei pista dedicati alle categorie Juniores e U23. E ben 425 atleti al via provenienti da 25 Paesi che si contenderanno i titoli in palio: 22 per le donne e 22 per gli uomini, sul velodromo dedicato a Eddy Merckx.
L'Italia schiera al via i suoi atleti migliori con l'obiettivo di riconfermare la sua supremazia europea su pista in queste categorie, iniziata nel 2017 e continuata nel 2018.
Nel settore femminile la prima giornata di gare vede il quartetto donne juniores composto da Camilla Alessio, Sofia Collinelli, Eleonora Gasparrini, Giorgia Catarzi e Matilde Vittilio, impegnato nelle prove di qualifica per accedere al 1^ round in programma mercoledì 10 luglio. Ricordiamo che le azzurrine del ct Salvoldi, in un organico leggermente diverso,  nell'edizione 2018 in questa specialità olimpica, conquistarono il titolo europeo. Sempre nella categoria juniores donne sarà la giovane Lara Crestellano a misurarsi nello scratch. Nel 2018 Gloria Scarsi vince l'oro. L'Italia non schiera nessuna azzurra nelle velocità a squadre donne juniores.
Tra le donne U23 sarà assegnato il titolo dell'inseguimento individuale con al via la campionessa europea 2018, Marta Cavalli che lo scorso anno oltre all'oro registrò anche il record italiano, e Vittoria Guazzini, al primo anno nella categoria, oro nella disciplina tra le juniores nel 2018. Nell'eliminazioneLetizia Paternoster, plurititolata, tenterà di confermare il suo titolo conquistato nella specialità nell'edizione passata.
Nel settore maschile gli azzurrini del ct Villa Alessio Bonelli, Tommaso Gozzi, Mattia Pizanni, Edoardo Zambanini parteciperanno alle qualifiche del quartetto uomini juniores tentando, in un organico che vede l'azzurro Bonelli unico rappresentante del quartetto juniores che nel 2018 vinse l'argento, di confermarsi. Nello Scratch di categoria sarà Alessio Portello a misurarsi nella specialità dove tutto può succedere, L'Italia non schiera al via nessun azzurro nel Team Sprint Uomini Juniores. Carloalberto Giordani e Jonathan Milan sfideranno le lancette del crono nell'inseguimento individuale U23. Mentre, Giulio Masotto sarà impegnato nell'eliminazione di categoria. (federciclismo.it)

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online