ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

GIRO LADY Tris della Vos: Longo Borghini terza

photo@ossola

photo@ossola

photo@ossola

Fara Vicentino - giovedì 11 luglio 2019 - Arriva il tris per Marianne Vos (Ccc-Liv), che porta a casa dopo Viù e Piedicavallo, il successo anche a San Giorgio di Perlena/Fara Vicentino, traguardo della 7° tappa, partita da Cornedo Vicentino per 131.5 km complessivi.

Nella tappa veneta con strappo finale da Breganze (dove la stessa Vos vinse un anno fa), la vittoria è arrivata con uno sprint ristretto battendo la connazionale Anna Van der Breggen (Boels - Dolmans) ed Elisa Longo Borghini (Trek-Segafredo).

Una tappa che ha visto sconquassi fin dal primo Gpm a Monte di Malo, vinto dalla polacca Jasinska (Movistar) davanti alla atleta di casa Katia Ragusa (BePink) e Nadia Quagliotto (Alé - Cipollini): nella successiva discesa una caduta coinvolge alcune atlete tra cui Simona Frapporti (BePink) e Nicole Nesti (Aromitalia - Basso Bikes - Vaiano), costrette al ritiro. Il gruppo non concede spazio alle fughe e si arriva al passaggio dal traguardo (Gpm di 3° categoria) con il gruppo compatto comandato da Soraya Paladin (Alé Cipollini). Infine ci prova Leah Kirchmann: la canadese della Sunweb resta allo scoperto in solitaria fino all'ingresso del Muro della Tisa, scollinando precedentemente in testa al GPM sulla salita della Rosina.

Sullo strappo di San Giorgio di Perlena il gruppo si spacca, le big si avvantaggiano e ci sono continui contrattacchi. In testa Marianne Vos si porta a comandare l'attacco in vista dello sprint che la vede vincitrice all'arrivo ed accolta dal pubblico delle grandi occasioni per il suo 24° trionfo in carriera al Giro Rosa Iccrea.

Annemiek Van Vleuten, quarta classificata all'arrivo, mantiene la Maglia Rosa. Van der Breggen scavalca al secondo posto Katarzyna Niewiadoma (Canyon Sram) grazie agli abbuoni.


ORDINE D’ARRIVO 7. tappa

1. Marianne Vos

km 128,300 in 3h19’33” media 38,580 km/h

2. Anna Van der Breggen

3. Elisa Longo Borghini a 3”

4. Annemiek Van Vleuten

5. Demi Vollering a 9”

6. Soraya Paladin

7. Katarzyna Niewiadoma

8. Ashleigh Moolman - Pasio

9. Ane Santesteban Gonzalez

10. Amanda Spratt a 12”


CLASSIFICA GENERALE

1. Annemiek Van Vleuten in 15h01'51''

2. Anna Van der Breggen a 4'08''

3. Katarzyna Niewiadoma a 4'23''

4. Lucinda Brand a 5'26''

5. Amanda Spratt a 5'30''

6. Elisa Longo Borghini a 5'43''

7. Katharine Hall a 6'20''

8. Ashleigh Moolman - Pasio a 6'39''

9. Juliette Labous a 6'39''

10. Erica Magnaldi a 6'46''

 

LE MAGLIE

Maglia Rosa (gruppo bancario iccrea): Annemiek Van Vleuten (Mitchelton - Scott)

Maglia Ciclamino (selle smp): Annemiek Van Vleuten (Mitchelton - Scott)

Maglia Verde (effebiquattro): Annemiek Van Vleuten (Mitchelton - Scott)

Maglia Bianca (kru): Juliette Labous (Team Sunweb)

Maglia Blu (gsg): Elisa Longo Borghini (Trek - Segafredo)

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online