ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

GIOVANILI A Imola il festival del Gp Fabbi

Imolagiovedì 25 luglio 2019 - Si svolgerà sabato 27 e domenica 28 luglio 2019 il 24° GP Fabbi Imola, due giorni ciclistica giovanile organizzata dalla Ciclistica Santerno Fabbi Imola, come ogni anno, all’interno dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola.

La principale caratteristica del GP Fabbi Imola, che lo rende un appuntamento unico nel panorama ciclistico giovanile italiano, è la suggestiva location dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, che ogni anno esercita un fascino particolare su atleti, direttori sportivi, familiari e addetti ai lavori.

Il vero punto di forza dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari per una manifestazione ciclistica giovanile è rappresentato dall’opportunità di gareggiare, riscaldarsi e muoversi in uno spazio protetto, chiuso al traffico veicolare. Un aspetto importante, dal punto di vista della sicurezza, che conferma il ruolo dell’Autodromo di Imola come struttura polivalente ideale per diverse discipline sportive e non solo.

Il rapporto dell’Autodromo con il ciclismo è storico, solido e ben radicato: l’impianto che sorge in riva al fiume Santerno, infatti, ha ospitato alcuni dei più grandi eventi ciclistici per i professionisti, tra cui il Campionato del Mondo vinto da Vittorio Adorni nel 1968, la Settimana Tricolore 2009 (vinse Filippo Pozzato) e l’arrivo di tappe del Giro d’Italia, di cui alcune in anni recenti con vittorie del russo Zakarin (2015) e dell’irlandese Bennett (2018).

Il GP Fabbi Imola, che prende il nome dalla ditta Fabbi - materiale elettrico, sponsor principale della Ciclistica Santerno Fabbi Imola fin dal 1995, oltre ad aver guadagnato sempre più considerazione nel panorama ciclistico italiano, genera un rilevante indotto economico e turistico per il territorio imolese, portando in città in due giorni circa 4.000 persone fra giovani atleti, squadre, familiari ed amici che usufruiscono delle strutture ricettive e delle attività commerciali del territorio imolese.

l GP Fabbi Imola viene organizzato dalla Ciclistica Santerno Fabbi Imola, fondata da Ilario Rossi nel 1995 e presieduta da Luca Martelli dal 2011, grazie anche alla fondamentale collaborazione di circa cento volontari, tesserati della Ciclistica Santerno Fabbi Imola ma anche di altre società cicloturistiche imolesi o semplici appassionati, e grazie al supporto della direzione dell’Autodromo, della Regione Emilia-Romagna e del Comune di Imola.

Anche dal punto di vista tecnico e agonistico, l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari si presta a gare molto combattute: le due salite (curva Tosa e Acque Minerali) da affrontare lungo il percorso rendono le gare di Esordienti e Allievi estremamente difficili da pronosticare, adatte sia a un epilogo allo sprint che ad azioni nel finale di corridori completi, capaci di difendersi sia in salita che sul passo. La gara degli Esordienti sarà anche valevole come quarta prova della Bologna Cycling Cup, challenge istituito nel 2017 dal Comitato provinciale di Bologna della Federazione ciclistica italiana. La gara per Allievi sarà valevole come terza prova della Bologna Runner Cup. La gara delle categorie Esordienti (m/f) e Donne Allieve sarà anche valida per l’assegnazione della maglia di Campione provinciale Fci di Bologna su strada.


IL PROGRAMMA

Sabato 27 luglio ore 9.30 – 21° Memorial Gino Brusa per Giovanissimi (dai 6 ai 12 anni), su un percorso di 1,3 km ricavato tra rettilineo d’arrivo e pit lane;

Domenica 28 luglio ore 9 – 2° Memorial Mauro Becca per Esordienti (13-14 anni), 7 e 9 giri dell’Autodromo (rispettivamente 35 e 45 km totali);

Domenica 28 luglio ore 15.30 – 23° Memorial Ivo Mingotti per Allievi (15-16 anni), 15 giri dell’Autodromo (75 km totali).


DIRETTA STREAMING – Per chi non potrà essere presente (ma anche per chi si muoverà lungo il percorso), è confermata anche nella 24° edizione la diretta streaming audio e video sul sito www.ciclisticasanterno.it e sulla pagina Facebook “Ciclistica Santerno Fabbi Imola”. Le immagini delle telecamere fisse dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, unite a telecamere in movimento coordinate da volontari gialloverdi, consentiranno ai direttori sportivi in corsa, ma anche ad amici e appassionati a casa, di non perdere nessun momento della corsa.

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online