ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

GIOVANILI Cavalli vince la crono della Due Giorni di Orel in Russia



Giovedì 25 luglio 2019 - Partenza con il botto per la rappresentativa giovanile del Veneto impegnata nella Due Giorni di Orel, in Russia. Ad inaugurare la serie positiva oggi, con la cronometro individuale, è stato il vicentino Stefano Cavalli che ha impiegato 11'19"03 facendo registrare una media/oraria di 53,017. Secondo tra gli italiani, ma 10. in classifica, il veneziano Giovanni Longago in 11'53"809 (a 33"779 dal vincitore); 12. il trevigiano Alessandro Pinarello in 11'56"465 (a 37"435); 26. il padovano Francesco Sabbadin in 12'07"553 (a 48"523) e 34. il veronese Riccardo Chesini in 12'20"805 (a 1'01"775). Alla competizione, riservata agli allievi e organizzata dalla Gazprom-Rusvelo, hanno partecipato 97 atleti. Stefano Cavalli, che milita nel Velo Club Bassano 1892 ed è nato a Bassano del Grappa (Vicenza) dove risiede, il 19 dicembre 2003, ha centrato ad Orel la seconda affermazione della stagione dopo quella del 25 aprile a Rubano, in provincia di Padova, nel 46. Gran Premio Sportivi di Rubano. A loro vanno aggiunte anche cinque secondi, un terzo e due quinti posti. Nel 2018 si era classificato secondo  nel 38. Gran Premio Osteria dalla Zita svoltosi a Marostica, nel vicentino; mentre nel 2017 aveva totalizzato cinque affermazioni. A guidare la rappresentativa veneta alla Due Giorni di Orel i tecnici, Francesco Cecchin e Diana Ziliute ed il meccanico Patrick Benedetti. La competizione riprenderà sabato 27 con la gara in linea. (francesco coppola)

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online