ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

MTB Europei U23 e Donne: Dascalu e la Neff si dividono la scena. Lechner ottava



Brno (Rep. Ceca) - domenica 28 luglio 2019 - Ancora piazzamenti per la Nazionale azzurra impegnata agli Europei MTB a Brno in repubblica Ceka. Nella prima gara dell’ultimo giorno, quella dedicata agli Uomini U23, Gioele De Cosmo, Simone Avondetto e Juri Zanotti chiudono rispettivamente al quinto, sesto e settimo posto. Il titolo è andato al romeno Vlad Dascalu, che ha lasciato ad un minuto lo svizzero Filippo Colombo; più staccato il terzo classifica, il tedesco

“Quando si sono creati i distacchi - ha commentato il tecnico della Nazionale Mirko Celestino -, Gioele De Cosmo è riuscito ad agganciare il trenino dei primi. Poi, però, ha perso una manciata di secondi che non è riuscito a recuperare. Prima del via avevo consigliato ai ragazzi di restare uniti e collaborare per tenere il ritmo. Così è stato. I ragazzi sono stati bravi a usare la testa e a portare a casa un ottimo risultato di squadra. Complimenti a Dascalu, che oggi ha dimostrato di essere veramente una spanna su tutti.”

Monologo, tra le Donne Elite, di Jolanda Neff, che prende la testa della corsa subito e lascia alle avversarie la lotta per i gradini restanti del podio. Vince con quasi tre minuti di vantaggio davanti all’ucraina Yana Belomoina, autrice di una bella rimonta dopo una partenza stentata. Al terzo posto la tedesca Elisabeth Brandau.

Eva Lechner ha chiuso all’ottavo posto, dopo una buona partenza che l’ha vista veleggiare nelle prime posizioni. Nel corso del secondo giro ha perso il treno delle migliori ma è riuscita comunque a chiudere tra le prime dieci. Gara regolare anche quella di Chiara Teocchi, che solo nel primo giro è riuscita a passare tra le dieci, per poi assestarsi attorno alla 15. posizione, che è anche il suo piazzamento finale. (federciclismo.it)

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online