ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

PRO Tre Valli Varesine: trionfa Roglic. Ma che caos nel finale. FOTO

photo@ciclonews/Pizzolato

photo@ciclonews/Pizzolato

photo@ciclonews/Pizzolato

Varese - martedì 8 ottobre 2019 - Primoz Roglic ha vinto la 99. edizione delle Tre Valli Varesine, da Saronno a Varese di 197 km. Lo sloveno della Jumbo Visma con un improvviso allungo all'ultimo chilometro ha staccato Giovanni Visconti, giunto secondo a 3" e il lettone Toms Skijns. La corsa è stata anche condizionata dallo sbaglio di percorso a 12 km dall'arrivo di alcuni corridori (tra gli altri anche Nibali, Formolo e Ulissi) che era all'inseguimento di Luis Leon Sanchez, in vantaggio di una quindicina di secondi: ad una rotonda non segnalata, anzichè svoltare a destra, il gruppetto ha seguito una moto della tv. Un errore incredibile che ha tagliato fuori tutti e 16 i corridori, mentre Roglic e gli altri hanno preso la strada giusta, all'inseguimento di Sanchez. Sulla salita finale il Team Ineos ha fatto la differenza riprendendo Sanchez e lanciando Moscon verso il traguardo, ma poi Roglic ha messo tutti d'accordo.


ORDINE D’ARRIVO

1° Primoz Roglic (Jumbo Visma)

km 187,800 in 4h40’46” media 42,270 km/h

2° Giovanni Visconti (Neri Selle Italia Ktm) a 3"

3° Tom Skujins (Trek Segafredo)

4° Andrea Vendrame (Androni Sidermec)

5° Sergio Higuita (Ef Education First)

6° Tiesji Benoot (Lotto Soudal)

7° Kristian Sbaragli (Israel Cycling Academy)

8° Tao Geoghegan Hart (Ineos)

9° Damiano Caruso (Bahrain Merida)

10° Tim Wellens (Lotto Soudal)

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online