ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

OPEN / JUNIORES - Spring Challenge: Tizza e Cirlincione vincono la 2. prova

Sabato 25 aprile 2020 - Nel giorno del 25 aprile il grande appuntamento con il ciclismo giovanile era tradizionalmente con il Gran Premio Liberazione Città di Massa in località Turano, gara nazionale per la categoria juniores. Per ricordare questo evento rinviato a data da destinarsi per il Covid-19 (gli organizzatori massesi capitanati dal presidente del Gs Turano Silvano Cantarelli sono decisi a riproporlo più avanti) si è svolta la seconda prova dello Spring Challenge. La prova di ciclismo virtuale con la presenza di professionisti, dilettanti e juniores, ha fatto registrare nella gara Open l’affermazione di Marco Tizza del Team Amore e Vita Prodir davanti a Guasci e Pesenti, mentre tra gli juniores nella gara denominata 45° Gp Liberazione Città di Massa si è brillantemente confermato lo junior torinese Domenico Cirlincione già vincitore della prima prova. Alle sue spalle questa volta sono finiti ai posti d’onore Cioni e Fantozzi. Buona la prestazione anche di Djordjevic giunto quarto, e che nella prova precedente aveva conquistato il secondo posto. Questi i due ordini di arrivo ufficiosi. (antonio mannori)

 

ORDINE D'ARRIVO Open

1) Marco Tizza (Team Amore e Vita Prodir)

km i 35,2 in 42'48" media  5,4 w/kg

2) Mattia Guasco (NTT Continental)

3) Thomas Pesenti (Beltrami TSA Marchiol)

4) Davide Leone (Sangemini Trevigiani)

5) Alessandro Frangioni (Montegranaro) a 1"

6) Mihail Fokin (Russia) a 2"

7) Paolo Toto' (Work Service Dynatek Vega) a 28"

8) Jacopo Menegotto (Biesse Arvedi) a 29"

9) Stefano Taglietti (Biesse Arvedi)

10) Andrea Cantoni (Inemilia Romagna)


ORDINE D'ARRIVO Juniores

1) Domenico Cirlincione (Vigor)

km 35,2 in 43'32" media 5,5 w/kg

2) Giovanni Cioni (Valdarno Regia Congressi)

3) Federico Fantozzi (As Roma Coratti) a 1'39"

4) Riccardo Djordjevic (Valdarno Congressi) a 1'40"

5) Lorenzo Rinaldi (Vigor)

6) Lorenzo Trincheri (Ucla 1991) a 1'45"

7) Gabriel Fede (GB Junior Team) a 1'59"

8) Denis Tanushi (Scap Trodica di Morrovalle) a 2'07"

9) Daniel Quaglietti (Big Hunter) a 2'23"

10) Marco Ravaioli (Deka Riders) a 2'25"

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online