ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

TOUR 2020 – L’Ineos rinuncia a Froome e Thomas. Bernal e Carapaz le punte

Mercoledì 19 agosto 2020 - Il team Ineos ha escluso sia il quattro volte vincitore del Tour de France Chris Froome, sia il vincitore dell'edizione 2018 Geraint Thomas dalla selezione di otto corridori che parteciperanno all'edizione 2020 della celebre corsa a tappe (29 agosto-20 settembre), puntando tutto sul detentore del titolo, Egan Bernal. «Geraint Thomas punterà al Giro. Per quanto lo riguarda, Chris Froome punterà alla Vuelta», ha spiegato la formazione britannica in un comunicato. La scelta è dovuta agli scarsi risultati dei due corridori al Criterium del Delfinato, ultima grande gara di preparazione prima del Tour.

A poco più di un anno dalla caduta al Delfinato 2019, che gli aveva causato varie fratture (una vertebra cervicale, femore, anca, gomito, costole), il britannico Froome, dalla prossima stagione al team israeliano Start-Up Nation, non è riuscito a convincere il suo capo Dave Brailsford di essere tornato al proprio livello migliore. Anche se si è messo al servizio del colombiano Bernal al Tour de l'Ain e poi nell'ultimo Delfinato, il britannico ha mostrato limiti che non gli si conoscevano appena la strada ha cominciato a salire.

Il 71° posto di domenica, a quasi un'ora e mezza dal vincitore, il colombiano Daniel Martinez, ha forzato la sua esclusione.

Più inaspettato il taglio di Thomas, sebbene zavorrato anche lui da prestazioni deludenti. Il gallese, co-leader di Ineos nel Tour 2019 dove aveva chiuso al secondo posto, è giunto solo 37° al Delfinato, a quasi un'ora da Martinez.

Sarà l'ecuadoriano Richard Carapaz, vincitore del Giro 2018 e inizialmente destinato al Giro d'Italia, a vestire i panni del secondo nel Team Ineos al Tour de France, insieme a Egan Bernal. Pure sulle condizioni di quest'ultimo, però, sorgono dubbi, dopo il ritiro al Delfinato attribuito dal team al mal di schiena.

«Egan punterà di nuovo alla maglia gialla in Francia», ha assicurato Brailsford, che ha scelto gli scalatori Jonathan Castroviejo, Andrey Amador e Pavel Sivakov per accompagnarli. L'ex campione del mondo polacco Michal Kwiatkowski, l'olandese Dylan Baarle ed il britannico Luke Rowe completano il gruppo.

 

 

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online