ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

PRO Toscana e Sabatini: Muro di Greta a Peccioli e niente Serra

Peccioli giovedì 3 settembre 2020 – I sindaci di Peccioli Renzo Macelloni e di Pontedera Matteo Franconi, il presidente dell’U.C. Pecciolese Luca Di Sandro, Rossano Signorini amministratore delegato di Ecofor, Silvano Crecchi presidente di Belvedere Spa, e Moreno Argentin quale padrino della cerimonia che per due volte figura primo nell’albo d’oro della classica di Peccioli, hanno tenuto a battesimo la “Due Giorni della Valdera”. La rassegna il 16 e 17 settembre con il Giro della Toscana, e con il Gran Premio Città di Peccioli-Coppa Sabatini, entrambe valevoli per la speciale Challenge Alfredo Martini, le cui novità rilevanti per l’edizione 2020, sono i due percorsi diversi rispetto al 2019, al termine dei quali ci furono i successi di Giovanni Visconti sul traguardo di viale A. De Gasperi a Pontedera, e del kazako Alexej Lutsenko, splendido vincitore oggi della sesta tappa del Tour de France, che mise tutti in fila sul traguardo in salita di Peccioli. Il Giro della Toscana sarà privo delle scalate al Monte Serra, ma non mancheranno altre salite principalmente della zona della Valdera. E’ previsto un lungo tratto in linea di Km 103,900 che tocca Ponsacco, Chianni, La Sterza, Lajatico, Capannoli, Forcoli, Palaia, Peccioli con passaggio dal traguardo di Viale A. De Gasperi a Pontedera, per affrontare i restanti 79 Km transitando ancora da Palaia e due volte da Peccioli. Per il Giro della Toscana i chilometri previsti sono 182,9 e la partenza ufficiale da Via dell’Industria dopo il tradizionale ritrovo in Piazza Martiri della Libertà verrà data alle 10,30. Quanto alla Coppa Sabatini-Gp Città di Peccioli del giorno successivo, una delle novità sarà il “Muro di Greta” uno strappo non lungo ma impegnativo che porta nel centro storico della località in Piazza del Popolo, e che inizia ai piedi della collina. Il “Muro di Greta” sarà percorso per sette volte essendo stato inserito nel primo circuito lungo Km 21,300, mentre nella parte finale ci sarà il tradizionale circuito di Km 12,200 da ripetere 5 volte con i passaggi dalla zona di arrivo. Quest’anno la Coppa Sabatini-Gp Città di Peccioli, catalogata UCI Pro Series, sarà lunga 210 chilometri con partenza alle ore 10. La partecipazione si preannuncia di lusso alle due gare toscane e rinverdire il successo che è parte integrante della storia delle due corse. Saranno al via delle due gare Ineos Granadiers, UAE Emirates, Mitchelton Scott, Bahrain-McLaren,NTT Pro Cycling, Movistar, Lotto Soudal, Israel Star-Up Nation, Burgos-Bh, Gazprom-Rusvelo, Caja Rural Seguros, Euskatel-Euskadi, Vini Zabù-KTM, Nippo-Delko Provence, Bardiani CSF, Arkea-Samsic, Circus Wanty Gobert, Apecin Fenix, Androni Sidermec, D’Amico-UM Tools, Sangemini Trevigiani MG KVis, Naz. Svizzera. (antonio mannori)

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online