ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

PRO – Martin (Cofidis): «Tutti puliti al Tour? Non metterei la mano sul fuoco»

Mercoledì 23 settembre 2020 - «Non posso permettermi di avere dubbi e dirmi 'sono 11° ma lui o lui è sospetto”, mi scoraggerei troppo. Anche se non sono ingenuo: non metterei la mano nel fuoco nel dire che tutto il gruppo è pulito». Lo afferma, in un'intervista a Le Parisien, Guillome Martin del team Cofidis, appunto arrivato 11° al Tour de France. Le parole di Martin giungono dopo l'indagine sulla Arkea di Nairo Quintana («non ho niente da nascondere», ha detto il colombiano) e i dubbi espressi da più voci del ciclismo professionale al termine della Grande Boucle, visto l'altissimo livello di prestazioni nella 107. edizione appena conclusa. «Ogni anno, il vincitore del Tour è sospetto -ha specificato Martin al quotidiano francese-, è il prezzo del passato travagliato di questo sport. Bisogna conviverci».

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online