ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

GIRLS - Top Girls Fassa Bortolo pronto al debutto

Giovedì 25 febbraio 2021 – Il Team Top Girls Fassa Bortolo si prepara al debutto stagionale, che avverrà sabato 27 febbraio a Ceriale nel 1° Trofeo Comune di Ceriale, gara di classe 1.15 facente parte del calendario nazionale italiano.

Si tratta di una gara con un percorso esigente, che si svilupperà sulla lunghezza di 97,1 km. Di pianura ce n’è poca e decisivo sarà sicuramente il circuito finale, in cui si scalerà per tre volte il GPM di Peagna. Dal termine dell’ultima discesa mancherà solamente 1,5 km al traguardo.

Il Team Fassa Bortolo schiererà tutte e 10 le atlete in rosa, per quella che sarà anche una prova generale in vista delle Strade Bianche. Queste le parole del team manager Lucio Rigato: “La prima gara non è mai facile, poiché le incognite e i punti di domanda sono sempre tanti, soprattutto per quanto riguarda la condizione delle avversarie. Per quanto ci riguarda, crediamo di aver lavorato bene questo inverno anche se è stato un po’ diverso rispetto agli anni passati: sappiamo a che punto siamo, e siamo fiduciosi che in gara le nostre ragazze ci faranno vedere quanto ci aspettiamo da loro. Per noi sarà una giornata importante, che ci permetterà anche di scegliere la migliore formazione possibile da mettere in campo alle Strade Bianche”.

Sette giorni dopo, infatti, ci sarà il debutto World Tour con l’ormai consueto appuntamento senese in cui potranno partecipare soltanto 6 atlete. E proprio riguardo a questo appuntamento, Rigato continua: “Le Strade Bianche sono una corsa bellissima, ed allo stesso tempo difficilissima. Sono passati soltanto sette mesi dall’ultima edizione, che tutti ricordano come gara della ripresa post Covid e, soprattutto, per il grande caldo. Quest’anno sarà indubbiamente una gara diversa, in cui le condizioni climatiche saranno più simili a quelle delle edizioni precedenti ma ciò non significa che ci saranno meno insidie: dovremo essere bravi a leggere la corsa, e sfruttare tutte le opportunità che ci si presenteranno. Di sicuro, non vediamo l’ora di essere sulla linea di partenza”.

Il weekend toscano si concluderà infine con la partecipazione, domenica 7 marzo, al Trofeo Oro in Euro di Montignoso, gara 1.15 che non si è disputata nel 2020 e che quindi vede come ultima vincitrice nell’albo d’oro proprio la Top Girls Fassa Bortolo, che nel 2019 in condizioni meteo molto difficili ha portato a casa il successo con Laura Tomasi. Il direttore sportivo Matteo Varago commenta: “Dopo le Strade avremo nuovamente a disposizione la squadra al completo. Montignoso è una gara con un finale esigente, in cui bisogna essere bravi e furbi per sfruttare ogni metro di gara a disposizione. Abbiamo dei ricordi bellissimi di questa gara e ci teniamo a fare bene”.


ENGLISH - Team Top Girls Fassa Bortolo is ready for the season official kick-off, which will happen on Saturday 27th February in Ceriale with the 1° Trofeo Comune di Ceriale, 1.15 race part of the Italian national calendar.

It’s going to be a difficult race, with a course 97,1 km long. Not so much flat in this race, and the key point will be the final circuit with the triple ascent to the KOM of Peagna. From the end of the downhill, just 1,5 km to the finish line.

Team Fassa Bortolo will be at the start with all its 10 riders, for what it will also be a final test before Strade Bianche. The Team Manager Lucio Rigato speaking: “The first race is never easy and there are always a lot of question marks, especially regarding the shape of our rivals. From our point of view, we believe we have done a good job this winter, although it has been different than usual: we know where we are, and we are confident that our girls will show us what we expect from them. For us it will also be an important day to take the final decisions about the roster which will compete at Strade Bianche”.

Seven days later, indeed, there will be the World Tour debut with the usual appointment in Siena, where only 6 riders per team can start. Regarding this appointment, Rigato continues: “Strade Bianche is always an amazing race, and very tough at the same time. It’s been only seven months since the last edition, which will always be remembered as the re-start after the Covid stop, and for the impressive heat. This year it will be, for sure, different, with weather conditions more similar to the previous editions. But this doesn’t mean it’s going to be easy: we need to be good in reading the race, and take profit by any opportunity which will appear to us. For sure, we are looking forward to be at the start line”.

The weekend in Tuscany will be completed with the Trofeo Oro in Euro in Montignoso, 1.15 race of the Italian calendar which didn’t happen in 2020, and so the last winner is Team Top Girls Fassa Bortolo which brought it home, in 2019, with Laura Tomasi. Sport director Matteo Varago presents the race: “After Strade we will have the complete team again. Montignoso is a race with demanding finale, where the girls need to be good and smart to use any single meter available. We have really good memories from this race and we want to do well”.

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online