ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

ALLIEVI Il romagnolo Maccaferri rompe il ghiaccio a Vangile

Vangile di Massa e Cozzile (Pistoia) - domenica 25 luglio 2021 - Tutti a tifare sul traguardo di Vangile al termine della 59. Coppa Lando Vinicio Giusfredi per Tommaso Pini, ma il brillante allievo della Giusfredi Macolive si è dovuto accontentare del 2° posto alle spalle del romagnolo Luca Maccaferri della Santerno Fabbi di Imola. Per il vincitore primo alloro stagionale in quanto in precedenza Maccaferri aveva ottenuto quali migliori risultati dell’annata 2021 due quarti posti tra i quali quello del 2 giugno scorso a San Casciano Val di Pesa. Accanto a lui sul podio di questa classica pistoiese svoltasi lungo le strade della Valdinievole, il sempre bravo Pini portacolori della società locale che ha cercato fino all’ultimo di conquistare il successo in questa particolare occasione, mentre terzo un altro giovane interessante e di proverbiale continuità, il livornese Creatini che nella prossima stagione debutterà come juniores nelle file della Polisportiva Monsummanese. La corsa si è fatta interessante e combattuta nel rispetto delle previsioni con i due passaggi sulla salita di Massa ed il finale è stato interessante con il romagnolo Maccaferri che si è dimostrato il più bravo di tutti. (antonio mannori)


ORDINE D’ARRIVO

1° Luca Maccaferri (Santerno Fabbi)

km 70,700 in 1h59’ media 35,439 km/h

2° Tommaso Pini (Giusfredi Macolive)

3° Matteo Creatini (Uc Donoratico)

4° Matteo Perselli (Polisportiva Milleluci)

5° Federico Cozzani (Termo La Spezia)

6° Flavio Venomi (Uc Donoratico)

7° Andrea Cepa (Montecarlo)

8° Samuele Bertolli (Giusfredi Macolive)

9° Enrico Andrenacci (Santerno Fabbi)

10° Alberto Cavallaro (Uc Coltano) a 20"

 

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online