ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

JUN - Giro della Lunigiana: presentata la 45. edizione

Giovedì 12 agosto 2021 - La tradizione ci dice che il Giro della Lunigiana non è solo un appuntamento sportivo internazionale di valore assoluto ma che è anche un importante mezzo di promozione del territorio per cui è indispensabile fare sinergia fra sport e turismo con il sostegno delle istituzioni.

La Lunigiana è un vasto territorio di confine fra Toscana e Liguria ma da sempre è quest’ultima regione l’ente promotore della manifestazione e in questi ultimi anni affermano gli organizzatori del Casano ha fatto da traino per le istituzioni locali che numerose più che mai si sono avvicinate al Giro della Lunigiana.

Ne è dimostrazione il diretto interessamento del Governatore Giovanni Toti che non avendo potuto presenziare alla presentazione ufficiale del 45° Giro della Lunigiana svoltasi alla Fortezza Firmafede di Sarzana venerdì 6 agosto, dove per altro la Regione Liguria era rappresentata dall’Assessore alla Protezione Civile Raoul Giacomo Giampedrone, ha voluto successivamente incontrare gli organizzatori della manifestazione per confermare la vicinanza della Regione Liguria a promozione e sostegno della gara.

Come detto le istituzioni locali del versante ligure della Lunigiana La Spezia, Lerici, Ameglia, Sarzana, Luni, Castelnuovo Magra negli ultimi anni più che mai non hanno fatto mancare l’importante sostegno economico necessario allo svolgimento della manifestazione, mentre dal versante toscano il comune di Massa è da tre anni che ospita consecutivamente la gara nel suo territorio, ma da quest’anno abbiamo il coinvolgimento diretto della Regione Toscana che grazie al Sindaco di Fivizzano Gianluigi Giannetti in veste anche di Assessore al Turismo dell’Unione di Comuni Montana Lunigiana ha riportato il Giro della Lunigiana nella Lunigiana storica con lo svolgimento in quel territorio dell’intera tappa di sabato 4 settembre e l’arrivo a Fosdinovo della semitappa di venerdì 3 settembre.

Durante la presentazione ufficiale del 45° Giro della Lunigiana il Sindaco di Lerici Leonardo Paoletti ha lanciato l’interessante proposta di far sedere intorno ad un tavolo tutte le istituzioni ligure toscane del territorio naturalmente senza distinzione di colore politico come deve essere per questo tipo di manifestazioni per formalizzare un accordo che con un programmato impegno economico di tutti garantisca l’organizzazione della manifestazione negli anni futuri.

Allestire una manifestazione come il Giro della Lunigiana dove tutte le spese comprese quelle di vitto e alloggio delle 400 persone della carovana sono a carico della società organizzatrice è come avere ospitato da 45 anni l’arrivo di una tappa del Giro d’Italia Professionisti nella stessa località, una vera impresa da guinness dei primati per cui come si dice è musica per le nostre orecchie la proposta del Sindaco Paoletti che da buon amministratore ha compreso che solo portando a buon fine la sua proposta il Giro della Lunigiana potrà garantirsi il futuro.

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online