ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

ALLIEVI La Coppa Dino Diddi firmata dal laziale Ficaccio

Agliana (Pistoia) domenica 5 settembre 2021 - Una giornata con tante iniziative nel segno dello sport e del ciclismo in particolare per la zona di Agliana, con l’inaugurazione al mattino da parte del sindaco Luca Benesperi nella zona di Carabattole della pista ciclabile intitolata a Fabrizio Fabbri, un bel campione del ciclismo della zona pistoiese e pratese alla presenza della moglie Loretta e dei figli Francesco e Fabio. Qualche ora più tardi con altri ospiti tra i quali la nota attrice Daniela Poggi che ha presentato un libro, tutti nella zona del Parco Pertini location perfetta di ritrovo della 73^ Coppa Dino Diddi inimitabile classica per allievi conclusasi sul rettilineo di via Roma. A firmare l’edizione 2021 (164 i corridori in gara per 39 squadre con tre team sloveni, tre campioni italiani e dodici regionali, il bravissimo laziale Jacopo Ficaccio che sul rettilineo di via Roma ha regolato i 5 compagni di fuga. Protagonista ammirato della corsa per 60km il veneto Sponda in fuga con lo sloveno Lesnik e poi da solo. Sponda stanco per la fuga si è staccato quando in sei si sono riportati su di lui e poi in perfetto accordo hanno raggiunto il traguardo giocandosi la prestigiosa vittoria. A 700 metri dall’arrivo ha prova l’azione di forza Tela, subito ripreso ed il successo in volata è stato colto da Ficaccio su Turconi, Tela, Sambinello, De Fabritiis e Cattani. A completare la “top ten” Finn, Capra, Monister ed il primo dei toscani, Tommaso Bambagioni del Pedale Toscano giunto decimo. Il vincitore arriva da una stagione sfortunata in quanto fermo per un incidente per diversi tempo. Questa vittoria gli ha offerto una gioia immensa assieme ai complimenti sul palco della premiazione del sindaco di Agliana e della stessa attrice Daniela Poggi. (antonio mannori)


ORDINE D’ARRIVO

1° Jacopo Ficaccio (Marco Pantani Official Team)

km 94,900 in 2h33’07 media 37,187 km/h

2° Filippo Turconi (Rapp. Lombardia)

3° Raffaele Tela (Gs Almo)

4° Enea Sambinello (Rapp. Emilia Romagna)

5° Gabriele De Fabritiis (Ciclistica Arma Taggia)

6° Alessandro Cattani (Rapp. Lombardia)

7° Lorenzo Mark Finn (Gs Levante) a 48"

8° Thomas Capra (Veloce Club Borgo) a 1'10"

9° Angelo Monister (Rapp. Lombardia)

10° Tommaso Bambagioni (Pedale Toscano Ponticino)

 

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online