ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

E/U23 Gidas Umbri vince a Busseto: 36 centro Colpack Ballan

photo@Rodella

photo@Rodella

Busseto (Parma) - sabato 11 settembre 2021 - Giornata quasi perfetta in casa Colpack Ballan. Dopo l'argento di Filippo Baroncini al Campionato Europeo Under 23, arriva il successo di Gidas Umbri, passista al 2° anno nella categoria. In uno sprint ristretto Umbri si è lasciato alle spalle Francesco Busatto (Trevigiani Campana Imballaggi Geo&Tex) e Alex Raimondi della Iseo Rime Carnovali Sias sul traguardo della Milano Busseto. Per Umbri è il 2° successo stagionale, il 36° per la formazione orobica.

Le parole del vincitore: "Ho tentato una grande azione e subito mi sono accorto di avere una super gamba, anche contro gli scalatori che hanno provato a fare selezione per eliminare i corridori veloci come me".

"E' stato un periodo in cui dubitavo del mio lavoro e vedevo gli altri ottenere risultati migliori dei miei, ma la famiglia mi è stata vicina facendomi capire che sarebbero arrivati . Per questo dedico il successo alla mia famiglia, al Team Colpack Ballan, al boss Beppe Colleoni con Antonio Bevilacqua, che hanno continuato a credere in me nonostante il periodo opaco. L'impegno non è mai venuto meno".

In ammiraglia Beppe Dileo: "Oggi avevamo la possibilità di giocare su più fronti con soluzioni in fuga e uomini veloci pronti a coprire in caso di ricompattamento. Dopo una decina di chilometri si è vista una fuga di 12 che poi si è ridotta a 6. Hanno lavorato bene, giungendo con solo 10" di vantaggio. Eravamo tranquilli perchè Gidas è veloce ed è riuscito a farcela Una soddisfazione enorme perchè è la vittoria di un lavoratore che aveva dichiarato di star bene. Tutto il team è andato bene con Rastelli e Gomez nella top 10 ".

Continua la scalata ai vertici per Francesco Busatto, atleta dellaTrevigiani Campana Imballaggi Geo&Tex 2000 al primo anno da Under 23. “Finalmente sono riuscito a entrare il risultato che cercavo. Questa stagione è andata ben oltre le mie aspettative. Ho sfruttato l’ottima condizione che sto avendo in queste ultime due settimane e ho portato a casa questo secondo posto. Sono veramente contento! Ringrazio tutte le persone che mi hanno supportato finora, da mio fratello Matteo, al ds Coden, i presidenti Ettore Renato Barzi, Roberto e Renato Campana, tutto lo staff con Flavietto e tutti i miei compagni.”

Il fratello Matteo Busatto, ex ciclista, commenta il risultato di oggi: “Sono ancora incredulo del risultato di mio fratello: sapevo che poteva arrivare a tanto e questo podio vale come una vittoria. Essendo un primo anno ci stiamo andando cauti e pensiamo con i piedi di piombo. Sicuramene Francesco è uno dei talenti emergenti del panorama ciclistico italiano come primo anno da under 23, e tutto questo ci fa ben sperare. Noi della sua famiglia siamo tutti felicissimi e sappiamo che la vittoria con un po' di fortuna e di pazienza arriverà. Riteniamo che Francesco stia facendo dei passi da gigante quest’anno e se tutto andrà bene ci aspettiamo di sentir nominare il suo nome più spesso nelle top 5 degli ordini di arrivo delle competizioni ciclistiche. Facciamo un ringraziamento speciale a tutta la squadra, ai DS, ai preparatori e ai suoi compagni di squadra. Siamo molto contenti che abbia raggiunto questi risultati, e sebbene siamo consapevoli che questo sia solo l’inizio, siamo fiduciosi che Francesco sia sulla buona squadra per i futuri successi.”


ORDINE D’ARRIVO

1° Gidas Umbri (Colpack Ballan)

km 147 in 3h 41'51 media 39.575 km/h

2° Francesco Busatto (Uc Trevigiani Campana Imballaggi Geo&Tex 2000)

3° Alex Raimondi (Iseo Rime Carnovali)

4° Lorenzo Tedeschi (Petroli Firenze)

5° Lorenzo Milesi (Beltrami)

6° Marco Tonti (Inemiliaromagna)

7° Luca Rastelli (Colpack Ballan) a 8"

8° Nicolas Gomez (Colpack Ballan)

9° Giulio Masotto (Zalf Euromobil Désirée Fior)

10° Giosuè Epis (Iseo Rime Carnovali)

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online