ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

GIRLS La neo campionessa europea Zanardi sul podio in Francia

Domenica 12 settembre 2021 – A quarantotto ore dalla splendida vittoria nella prova in linea Under 23 dei campionati europei di Trento, Silvia Zanardi ha potuto nuovamente gioire per un'altra bella performance e per un altro importante risultato; la piacentina classe 2000 di BePink ha, infatti, suggellato la prima uscita da neo campionessa continentale U23 centrando la terza piazza a La Choralis Fourmies Féminine.

La gara transalpina di categoria 1.2 UCI (117,8 km con partenza e arrivo a Fourmies) è stata caratterizzata da una lunga fuga partita dopo 58 km di corsa, nella quale la ventunenne di Fiorenzuola d'Arda (PC) si è prontamente inserita.

L'azione delle cinque battistrada ha trovato una risposta solamente parziale da parte del gruppo, con alcune atlete - tra cui Matilde Vitillo - che al suono della campana sono riuscite a riagganciarsi. Nel finale, concitato e veloce, Zanardi si è messa al collo la "medaglia di bronzo", mentre Vitillo ha chiuso undicesima.

Per Zanardi è arrivata anche la conquista dello speciale Prix della Montagna. La compagna Lara Crestanello invece, si è aggiudicata il Prix degli Sprint.

Le atlete BePink hanno brillato anche sull'altro fronte francese, quello del 19° Tour Cycliste Féminin International de l'Ardèche (2.1 UCI), dove nella odierna frazione (la quinta, da/a Saint-Jean-en-Royans) Nadia Quagliotto si è classificata settima all'arrivo. Bene anche la neozelandese Henrietta Christie, che ha mantenuto la Maglia Bianca di leader della classifica delle giovani indossata ieri; livrea che proverà a difendere sino al traguardo di congedo di Privas, dove la carovana approderà martedì 14 settembre.

A partire dalla medesima giornata BePink parteciperà anche ai Campionati Italiani su pista, in programma al Velodromo di Dalmine (Bg) sino al 16 settembre.

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online