ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

PRO - Giro della Toscana. Assolo del danese Hundahl

photo@Bettini

photo@Bettini

photo@Bettini

Pontedera (Pisa)mercoledì 15 settembre 2021 – Splendida prestazione e vittoria per distacco del danese Michael Valgren Hundahl nel Giro della Toscana-Memorial Alfredo Martini, la prima delle due gare in Valdera. Il corridore della EF Education Nippo (squadra assai attiva e brillante per tutta la corsa con un precedente attacco anche di Rigoberto Uran e Higuita) ha lasciato un gruppo di 15 corridori a 14 chilometri dal traguardo. Un’azione possente e poderosa mentre dietro non c’è mai stato accordo per provare ad acciuffare lo scatenato battistrada. Vittoria netta e indiscutibile dunque per il danese mentre l’azzurro De Marchi andava a conquistare il secondo posto anticipando di 50 metri il gruppetto regolato per il terzo posto dal toscano Ulissi. Quanto al Campione Europeo Colbrelli festeggiato alla partenza e che sfoggiava per la prima volta la maglia conquistata domenica a Trento si è staccato dal gruppo al primo passaggio dal Monte Serra. Domani comunque il bresciano sarà al via della gara di Pecciol

CRONACA - Mossieri il sindaco di Pontedera Matteo Franconi e Rossano Signorini Ad della Ecofor Service, il via ufficiale alle 11,40. Dopo 10 chilometri la consueta fuga di giornata protagonisti il toscano Nesi, Bais, Ferron, Frapporti, Madrazo e Martinelli. Dopo 30 Km il massimo vantaggio circa 4’20”; il gruppo a questo punto inizia lentamente la rimonta ed al passaggio dall’arrivo di via De Gasperi a Pontedera dopo 81 chilometri, il margine del sestetto al comando è di 1’30”. Iniziano a questo punto i due giri di 55 km con la salita di Monte Serra dal versante di Calci. Il vantaggio dei fuggitivi torna a salire mentre quando inizia la salita mollano nell’ordine Martinelli, Frapporti, Nesi, Madrazo. Dal gruppo invece si stacca il Campione Europeo Colbrelli, mentre in testa restano Ferron e Bais, ma il gruppo incalza e riprende i due prima del gran premio della montagna dove transita per primo Valgren, davanti a Majka e Rota con il gruppo allungato anche se in diversi hanno perso contatto.

In discesa nasce la fuga di Rigoberto Uran e Higuita (entrambi della EF Education Nippo) e di Rota (Intermarchè) che transitano da Pontedera (55 km alla conclusione) con 1’15” su quello che è rimasto del gruppo. I tre vengono ripresi a 38 km dall’arrivo ai piedi del Monte Serra da un gruppo di 40 corridori. In salita si mettono in luce Majka e Wackermann nell’ordine al GPM, mentre in discesa prima lo stesso Majka e poi Powless conducono il gruppetto di testa. A 14 Km dall’arrivo l’azione del danese Hundahl che vola verso il traguardo per conquistare una splendida vittoria, mentre i posti d’onore vanno a De Marchi e Ulissi.

DOMANI - la rivincita con il Gp Città di Peccioli-Coppa Sabatini con la presenza delle stesse formazioni seppur con qualche variazione negli organici. Per la classica dell’Uc Pecciolese ritrovo allo Stadio Comunale dalle 9,30, quindi alle 10,50 il trasferimento per raggiungere Peccioli e Piazza del Carmine. Il via alle ore 11 con 211 km in programma. Il tracciato prevede un tratto in linea di 48 chilometri con le colline di Montefoscoli (definito un “muro”), Terricciola, Lajatico e quella di Peccioli da via di Greta (altro muro), verso Piazza del Popolo. A seguire 5 giri di un circuito di 25 km transitando ancora da Montefoscoli e Terricciola, infine l’anello finale (3 giri di km 12,300) con arrivo in salita su via Mazzini attorno alle ore 16. La diretta televisiva su Rai Sport a partire dalle 14,30.


ORDINE D’ARRIVO

1° Michael Valgren (EF Education Nippo) 4h33'37"

km 191 in 4h33’38” media 42 km/h

2° Alessandro De Marchi (Nazionale Italia) a 1'13"

3° Diego Ulissi (Uae Team Emirates) a 1'18"

4° Lorenzo Rota (Intermarchè Wanty Gobert)

5° Davide Villella (Movistar Team)

6° Marco Canola (Gazprom RusVelo)

7° Sergei Chernetski (Gazprom RusVelo)

8° Gianni Moscon (Ineos Grenadiers)

9° Sergio Higuita (Ef Education Nippo)

10° Samuele Battistella (Astana)

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online