ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

PRO / GIRLS Tona Cycling Stars Criterium: show a Valdobbiadene. Kermesse anche per le donne


Valdobbiadene (Treviso) lunedì 11 aprile 2022 - Inaugurata nel 2017, come una grande festa per unire ancora di più ciclisti e pubblico, questa speciale notte dei campioni chiude simbolicamente le tre settimane di corsa rosa con un criterium che vede professionisti ed ex professionisti sfidarsi sui circuiti cittadini di alcune tra le più pittoresche città venete.

Quest’anno sarà Valdobbiadene ad ospitare l’evento. Incastonato tra gli storici vigneti del Prosecco DOCG, il borgo farà da sfondo ad un percorso in notturna, particolarmente suggestivo e panoramico, dove è facile respirare l’incanto di un luogo che nel 2019 è stato riconosciuto Patrimonio dell’Umanità.

La presenza della categoria Women è senza dubbio la più grande novità dell’edizione 2022 che sarà capitanata da Alessandro Ballan - ambassador ufficiale - il quale avrà il compito di unire ex corridori e campioni del Giro d’Italia in un’emozionante sfida all’ultima volata.

Alla presentazione sono intervenuti gli sponsor istituzionali della manifestazione che sarà organizzata con il patrocinio della Regione Veneto, del Consorzio UNESCO, del Consorzio del Prosecco DOCG e del Comune di Valdobbiadene.

Enrico Bonsembiante, coordinatore dell'evento, dichiara: "Sarà una bellissima festa la cui ricchezza principale è data dal riportare il ciclismo a contatto con le persone. L'ultimo anno a Belluno abbiamo avuto oltre 20 mila presenze, quest'anno a Valdobbiadene avremo sicuramente una grande risposta di pubblico. Tengo poi a sottolineare un altro aspetto molto importante per noi: per la prima volta sarà presente la categoria donne, un segno di riconoscimento vista la grande crescita del ciclismo femminile."

Testimonial e volto della kermesse sarà l'ex Campione del Mondo Alessandro Ballan, anche lui presente al BIT di Milano: "Con la frenesia del ciclismo moderno i corridori hanno sempre meno tempo per gli appassionati, per cui il nostro l'obiettivo è quello di riportare il contatto come ai vecchi tempi. Oltre alle donne, che ha già citato Enrico, ci sarà la gara degli ex-professionisti in cui correrò anch'io. Un modo per divertirsi assieme e rivedere qualche vecchio amico. Il Veneto è un luogo bellissimo, vario e ricco di ogni genere di attrattiva turistica, ed eventi come questo lo arricchiscono anche dal punto di vista sportivo."


Il presidente della Regione Veneto Luca Zaia accoglie così il Cycling Stars Criterium: "Dopo il Giro d'Italia, con il suo ormai storico sposalizio con le colline Unesco piu' belle del mondo, una nuova kermesse del pedale e' quello che ci voleva per rinsaldare il sodalizio tra uno degli elementi promozionali piu' importanti, come lo sport, e un territorio unico al mondo come le Colline del Prosecco di Conegliano-Valdobbiadene Patrimonio dell'Unesco. Questo territorio - aggiunge Zaia - ha una vocazione innata: offrire bellezza, natura, storia, cultura a tutti coloro che desiderano viverlo in modalita' slow, per gustarne ogni piccolo angolo. Il ciclismo, con il silenzio delle ruote e il brusio rispettoso dei pedali, in questo senso offre occasioni uniche". "La collaborazione tra Regione Veneto, Comune di Valdobbiadene, l'Associazione per il Patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene e il Consorzio di tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg - conclude Zaia - ha portato a questo bel risultato, che offriamo alle migliaia di appassionati del ciclismo e a chi ama godersi il binomio tra sport e territori di pregio".

 

Giuliano Vantaggi, direttore dell'Associazione per il Patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene spiega: "Crediamo molto a questo evento perché, oltre a dar lustro al nostro bellissimo territorio, speriamo possa avvicinare i giovani a questo fantastico sport, non a caso tantissimi campioni hanno iniziato a praticare il ciclismo dopo aver visto qualche gara da bambini. Inoltre le nostre Colline, per morfologia e paesaggio, sono il luogo perfetto per la bicicletta."

 

Diego Tomasi, del Consorzio Prosecco DOCG: "Siamo molto felici di sostenere questo progetto perché da sempre il Consorzio è vicino al ciclismo, uno sport che conosce la fatica come chi produce il vino su queste colline. Inoltre il Prosecco Superiore DOCG è un vino delicato e non troppo alcolico, che ben si sposa con chi pratica sport."

 

Anna Vettoretti, assessore allo Sport agli Eventi e alle Manifestazioni del Comune di Valdobbiadene: "Il Comune ha subito sposato quest'iniziativa quando Enrico (nostro concittadino) ce l'ha proposta: Valdobbiadene è già nota in Italia e nel mondo per le colline e il vino, ma questo tipo di eventi possono farci fare un ulteriore salto di qualità. Inoltre abbiamo da poco finito di rimettere a nuovo la nostra piazza, quindi non c'è niente di meglio del Cycling Stars Criterium per promuoverla come merita."

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online