ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

E/U23 - Coppa Lanciotto Ballerini: Magli si concede il bis



Campi Bisenzio (Firenze) - domenica 5 giugno 2022 - Al termine di una splendida volata, incerta fino all’ultimo con le prime tre ruote finite nello spazio di pochi centimetri, il fiorentino di Fibbiana Lorenzo Magli ha conquistato il secondo successo stagionale vincendo la 71. Coppa Lanciotto Ballerini una delle gare storiche del ciclismo toscano. Ai posti d’onore il vincitore del Trofeo Matteotti Quartucci, ancora bravo, e Peschi rimasto un po' chiuso nello sprint nel centro di Campi Bisenzio. Magli che aveva vinto a Ponte a Egola, si conferma sprinter di assoluto valore, e grazie anche al perfetto lavoro dei compagni di squadra che lo hanno pilotato nel finale ha sfoderato un rush formidabile riuscendo ad avere la meglio. All’edizione di quest’anno in gara 130 élite e under 23 di 20 squadre con una Hopplà Petroli Firenze agguerrita che ha lanciato in una lunga fuga Nencini e Rigollet ripresi da Bosini, Cerofolini e Sofia. Lungo le strade del Mugello i protagonisti sono stati questi, con Rigollet che ha vinto il gran premio della montagna a punteggio dotato del Trofeo Gastone Nencini, mentre lo speciale traguardo volante a Le Maschere nel ricordo di Franco Ballerini, se lo è aggiudicato Tommaso Nencini. Rientrata la fuga a 13 km dall’arrivo (Nencini e Cerofolini si sono staccati qualche chilometro prima) è stato un folto gruppo a presentarsi al traguardo con il guizzo di Magli su Quartucci che non riesce a fare il bis come meriterebbe, Peschi e sul pratese Cataldo altro ottimo velocista. Il via è stato dato da Elisabetta Nencini, figlia del grande campione di ciclismo, dal vice sindaco di Campi Giovanni Di Fede e dal comandante della Polizia Municipale Francesco Frutti. Il tutto sotto la regia della S.C. Gastone Nencini presieduta da Massimo Bacherini. (antonio mannori)


ORDINE D’ARRIVO

1° Lorenzo Magli (Mastromarco Sensi Nibali)

km 126,700 in 3h06’ media 40,911 km/h

2° Lorenzo Quartucci (Hopplà Petroli Firenze Don Camillo)

3° Lorenzo Peschi (Team Malmantile La Seggiola)

4° Lorenzo Cataldo (Gragnano S.C.)

5° Tommaso Dati (Maltinti Banca Cambiano)

6° Giulio Fabbri (Pol. Tripetetolo)

7° Francescom Pirro (Maltinti Banca Cambiano)

8° Stefano Masoni (InEmiliaRomagna)

9° Yuri Botti (Pol. Tripetetolo)

10° Francesco Boaga (Trentino Cycling Team U23)

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online