ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

CROSS - Master Smp: doppio colpo di Sala nella chiusura di Vittorio Veneto

Il trionfo di Sala - photo@biliani

Il podio Open - photo@belingheri

Sara Casasola in azione - photo@biliani
Vittorio Veneto (Treviso) - domenica 16 dicembre 2018 - Un percorso molto simile a quello che troveranno gli azzurri a Namur in Coppa del Mondo domenica prossima, ha ospitato a Vittorio Veneto l’ultima tappa del Master Cross Selle SMP.
Salite ripide, tratti da fare a piedi, contropendenze e discese hanno contraddistinto il nuovo percorso ricavato da Giacomo Salvador della C.T. Vittorio Veneto totalmente all’interno dell’Area Fenderl; un percorso gelato e viscido in molti tratti che ha esaltato le skills tecniche degli atleti.
Nella gara clou, quella riservata agli elite in diretta Rai, Stefano Sala (Selle Italia Guerciotti), prima con Matteo Vidoni (DP 66 Giant SMP) poi in solitaria ha conquistato un margine rassicurante da permettergli la vittoria finale sia di tappa che – grazie al punteggio raddoppiato- della generale del Master Cross SMP. Dietro ottima prestazione di un altro Under 23, Antonio Folcarelli (Race Mountain Folcarelli) che prima ha passato Vidoni, poi si è portato in seconda posizione assoluta con un gap di 9 secondi sul vincitore Sala. In terza posizione ha chiuso Cristian Cominelli, quindi Matteo Vidoni e il campione italiano Luca Braidot, che viaggiava sul podio con Folcarelli prima della scollatura di un tubolare.
Tra le donne open il duello è stato tra la leader Sara Casasola (DP66 Giant SMP) e Francesca Baroni (Selle Italia Guerciotti) : tra scatti e controscatti nella parte finale di gara Sara Casasola ha conquistato un margine sufficiente a conquistare una bella vittoria qui a Vittorio Veneto con Baroni seconda. Bella anche la lotta tra la terza e la quarta posizione con una grintosa Silvia Persico (Sorgente Pradipozzo) che nelle ultime tornate ha recuperato e passato Alessia Bulleri, giunta poi quarta. Chiude la top 5 Anna Oberparleiter.
Tra gli junior è stato nuovamente assolo di Davide Toneatti (DP66 Giant SMP) che grazie al punteggio doppio, conquista anche la vittoria della classifica generale. Secondo un pimpante Luca Pescarmona e terzo Emanuele Huez che precede Samuele Leone e Tommaso Bergagna.
CATEGORIE GIOVANILI
Molto belle e combattute anche le gare giovanili della mattina dove tra uno scivolone e un attacco si sono decise sia la classifica generale che la vittoria di tappa. Tra gli esordienti Milo Marcolli (Pol. Besanese) vince allo sprint su Luca Graziotto (Gs Mosole) e Matteo Fiorin (Gs Fiorin). Marcolli resta leader del Master Cross SMP.
Tra le donne esordienti Valentina Corvi (Melavì Focus Bike) vince e convince su Matilde Turina (Sportivi del Ponte) e la leader Federica Venturelli (Cicli Fiorin) con un margine superiore al minuto e mezzo. Venturelli vince il Master Cross SMP.
Tra gli allievi al secondo anno Filippo Agostinacchio (Team Bramati) arriva in solitaria su Bryan Olivo e Matteo Siffredi. Olivo vince la generale del Master Cross SMP.
Al primo anno vittoria sudata per Marco Betteo (Racing Team Rive Rosse) che ha dovuto vedersela con Tommaso Ferri (Gs Olimpia), terzo Filippo Borello (Cicli Fiorin). Marco Betteo grazie al punteggio doppio e a questa vittoria, vince il Master Cross SMP.  
Tra le donne Martina Recalcati (Cicli Fiorin) primeggia sulla tricolore Alice Papo (DP66 Giant-SMP) che resta leader del Master Cross SMP. Terza Beatrice Fontana. 
CATEGORIE MASTER
Le categorie amatoriali hanno visto la riconferma di Carmine Del Riccio (Fascia 1-Team Zanolini) su Lorenzo Cionna (Team Cingolani) e Samuel Mazzucchelli (Cycling Team Vergiate); Massimo Folcarelli (Fascia 2-Race Mountain Folcarelli) conquista il successo nella Fascia 2 e nell’assoluta master su Graziano Bonalda (Cicli Maggioni) e Gianluca Longoni (Triangolo Lariano). Nella fascia 3 Corrado Cottin (Cicli Benato) batte Giuseppe Dal Grande (Cicli Olympia), terzo Sante Schiro (Cicli Rossi). Tra le donne master ancora vittoria per Elis Simeoni (Sacilese) su Ania Bocchini (Supernova Factory Team) e Ilenia Lazzaro (Team Lapierre Trentino). Vincono il Master Cross SMP Del Riccio, Bonalda, Cottin e Simeoni.
Spazio settimanale su Scratch , Canale Italia 84, mercoledì 19 Dicembre alle ore 20 con un ampio report della gara e del Master Cross SMP. (ilenia lazzaro)

Questi i leader  finali del Master Cross SMP 2018:
Open Maschili : 1. Stefano Sala 2. Cristian Cominelli  3. Antonio Folcarelli
Open Femminili : 1. Sara Casasola  2. Francesca Baroni  3. Silvia Persico
Juniores : 1. Davide Toneatti 2. Samuele Leone 3. Luca Pescarmona
Donne Juniores : 1. Gaia Realini  2. Letizia Marzani 3. Letizia Motalli
Esordienti maschili : 1. Milo Marcolli 2.Matteo Fiorin 3. Luca Graziotto
Esordienti femminili : 1. Federica Venturelli 2.Valentina Corvi 3.Matilde Turina
Allievi 2° anno :  1. Bryan Olivo 2. Filippo Agostinacchio 3. Gabriel Fede
Allievi 1° anno : 1. Marco Betteo  2. Andrea Dallago  3. Edoardo Bolzan
Donne Allieve : 1. Alice Papo 2. Martina Recalcati 3. Giulia Challancin
Master Woman :  1. Elis Simeoni  2. Ilenia Lazzaro 3. Lara Torresani
Fascia 1 Master : 1. Carmine Del Riccio 2. Marco Del Missier 3. Samuel Mazzucchelli
Fascia 2 Master : 1. Graziano Bonalda 2. Massimo Folcarelli 3. Mauro Locatelli
Fascia 3 Master : 1.Corrado Cottin  2. Giuseppe Dal Grande 3. Sante Schiro
Società vincitrice : 1. Gs Cicli Fiorin 2. Team Bramati  3. Soc. Sportiva Sanfiorese

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online