ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

PRO Parigi-Nizza: Bennett batte tutti nel volatone della 3. tappa. Aru costretto al ritiro

Fabio Aru prima della partenza

Martedì 12 marzo 2019 - Poco dopo il rifornimento della terza tappa Cepoy-Moulins si è conclusa la Parigi-Nizza di Fabio Aru. Il direttore sportivo Neil Stephens ha ricostruito la giornata del corridore sardo: “Già prima della partenza Fabio aveva avvisato lo staff sanitario di avvertire sensazioni di nausea. Il medico del team, Dr Jeroen Swart, ha aiutato il corridore a mitigare tali sintomi e Aru ha preso il via della tappa, ma la nausea è tornata a farsi sentire in gara, costringendolo a fermarsi dopo poco più di 90 km di corsa”.

Dopo le prime due tappe della Parigi-Nizza, nelle quali il gruppo si era spezzato a causa del vento e gli sprint erano stati disputati da un lotto di velocisti ridotto, la terza frazione si è conclusa con una volata a ranghi compatti, In volata, probabilmente l’ultima della Parigi-Nizza data la conformazione delle prossime tappe, Sam Bennett (Bora-hasngrohe) ha preceduto Caleb Ewan (Lotto-Soudal) e Fabio Jakobsen (Deceuninck-Quick Step).


ORDINE D’ARRIVO 3. tappa

1 Sam Bennett (Irl) Bora-hansgrohe 5h16’25”

2 Caleb Ewan (Aus) Lotto-Soudal

3 Fabio Jakobsen (Bel) Deceuninck-Quick Step


CLASSIFICA GENERALE

1 Dylan Groenewegen (Ned) Team Jumbo-Visma

2 Michal Kwiatkowski (Pol) Team Sky 6″

3 Luis Leon Sanchez (Spa) Astana 11″

 

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online