ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

EUROPEI Italia di bronzo nella staffetta mista



Alkmaar (Olanda)mercoledì 7 agosto 2019 - Dopo l'entusiasmante oro conquistato dallo junior Andrea Piccolo nella crono individuale di categoria, la giornata di apertura dei campionati europei strada e crono regala all'Italia un'altra soddisfazione. Gli azzurri élite, Affini Edoardo (Mitchelton-Scott), Boaro Manuele (Astana Pro Team), Martinelli Davide (Deceuninck - Quick Step), Guazzini Vittoria (Fiamme Oro/Valcar Cylance), Longo Borghini Elisa (Fiamme Oro/Trek Segafredo) e Valsecchi Silvia (Bepink) conquistano uno splendido bronzo nella neo nata prova Mixed Team Relay. Per entrambi i ct Salvoldi (donne) e Cassani (uomini) alla vigilia il Team Relay rappresentava una incognita che ha avuto come epilogo una medaglia di bronzo, proprio per l'impossibilità, visto il calendario attuale di potersi preparare in modo mirato: "Una soddisfazione - dice il ct Cassani - Tutti gli azzurri hanno corso davvero bene. Una gara che ha rappresentato una prova generale per i prossimi mondiali. Valuteremo anche con i ragazzi, in vista proprio dei mondiali, la loro disponibilità. Per ora festeggiamo questa medaglia". A dare voce agli azzurri impegnati nella staffetta è Edoardo Affini, in gara domani, giovedì 8 nella crono individuale élite: "Una bella esperienza ed una soddisfazione per tutti. Una medaglia che rinforza il morale. Le due Nazioni da battere hanno confermato la loro forza, rispettando i pronostici, ma anche noi abbiamo dimostrato sintonia e determinazione".

Il primo titolo europeo in questa specialità è stato vinto dalla nazione padrona di casa: è oro per l'Olanda in 52'49" argento alla Germania a 15" e bronzo all'Italia in 54'14".


ORDINE D’ARRIVO

1. Olanda (Markus, Mollema, Pieters, Sinkeldam, Mackaij, Bouwman)

km 44,800 in 52’49” media 50,893 km/h

2. Germania (Brennauer, Mathis, Klein, Sutterlin, Kroger, Wolf)

3. Italia (Valsecchi, Martinelli, Guazzini, Affini, Longo Borghini, Boaro) a 1’24”

4. Belgio (Naesen, Kopecky, Vergaerde, Cant, De Gendt, De Vuyst) a 2’22”

5. Francia (Duval, Gaudin, Jeuland Tranchant, Godon, Demay, Ermenault) a 2’25”

6. Russia (Oshurkova, Duyunov, Pliaskina, Kulikov, Syradoeva, Vorobyev) a 4,11”

7. Repubblica Ceca (Machacova, Schlegel, Bajgerová, Bárta, Korvasova, Otruba) a 4’31”

8. Slovacchia (Oros, Juhásová, Tybor, Findrova, Čanecký, Hanesova) a 6’30”

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online