ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

GIRLS - Gent-Wevelgem: i piani dei team

ALÉ BTC LJUBLJANA - Nuovo impegno sulle strade del Belgio per il team Alé BTC Ljubljana che, dopo la Oxyclean Classic Brugge-De Panne, domani tornerà in gara per un nuovo prestigioso appuntamento dell’UCI Women’s WorldTour, la decima edizione della classica Gent-Wevelgem.

Partenza da Ypres’ Menin Gate, da percorrere 141 chilometri con tratti in sterrato e diversi muri da affrontare tra i quali il Beneberg, il Monteberg e il Kemelberg prima dei 30 chilometri finali che conducono verso il traguardo di Wevelgem. Sarà possibile seguire live la corsa su Eurosport e GCN dalle 16.45, al termine della prova maschile.

La squadra del team manager Fortunato Lacquaniti per l’occasione schiererà alla partenza le seguenti atlete: Marta Bastianelli, Eugenia Bujak, Tatiana Guderzo, Marlen Reusser, Anna Trevisi e Sophie Wright.


A.R. MONEX LIV - Domenica 28 marzo va in scena in Belgio il secondo atto della campagna delle Classiche del Nord, la Gent Wevelgem: anche questa gara fa parte del calendario dell'UCI Women's World Tour e potrà vantare una lista partenti di altissimo livello. Il percorso disegnato dagli organizzatori è di 141.7 chilometri, caratterizzato da tre settori di strada sterrata e da 7 muri fiamminghi: il passaggio cruciale sarà il celebre Kemmelberg, da affrontare due volte, mentre gli ultimi 35 chilometri saranno sostanzialmente pianeggianti. L'arrivo in volata è senza dubbio un epilogo possibile, ma la situazione di corsa dopo il Kemmelberg determinerà quanto sarà numeroso il primo gruppo.

La Gent Wevelgem è una corsa che si adatta molto bene alle caratteristiche di Arlenis Sierra che in quattro precedenti partecipazioni, per tre volte è riuscita a concludere la corsa nel plotone di testa cogliendo anche un quarto posto nel 2018: proprio la campionessa cubana sarà di nuovo la punta di diamante della A.R. Monex Liv Women's Pro Cycling Team che punta a migliorare il risultato della Oxyclean Classic Brugge-De Panne dove la squadra ha piazzato tre atlete nelle prime 25 dell'ordine d'arrivo, con Sierra però solo diciassettesima come miglior piazzamento. La prestazione di De Panne è stata comunque molto incoraggiante per lo stato di forma del team: oltre ad Arlenis Sierra, infatti, si sono distinte anche Katia Ragusa e Yareli Salazar che proveranno ad essere davanti anche alla Gent Wevelgem.

La A.R. Monex Liv Women's Pro Cycling Team per la Gent Wevelgem sarà poi completata dalla sempre generosa Maria Vittoria Sperotto, dalla talentuosa russa Maria Novolodskaya che sta facendo le prime esperienze nelle gare belghe, e dalla giovane francese Jade Teolis. La Gent Wevelgem femminile 2021 sarà visibile in diretta televisiva su Eurosport1 e sulle piattaforme streaming Eurosport Player e GCN a partire dalle ore 16.45.

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online