ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

ESORDIENTI - Loda e Fedrizzi, la Sanarini e Acuti tricolori a Chianciano Terme

Maria Acuti vince il titolo italiano tra le Esordienti 1 anno

Chianciano Terme (Siena)domenica 11 luglio 2021 - Assegnati i titoli italiani Esordienti a Chianciano Terme. I neo tricolori sono il bresciano Marco Loda (Polisportiva Camignone) e la veneta Linda Sanarini (Scuola Ciclismo Vo’) tra i 2° anno, il trentino Brandon Fedrizzi (Forti e Veloci Trento) e la lombarda Maria Acuti (Valcar Travel & Service)

Sul podio maschile dei 2° anno il trevigiano Luca Vaccher (Gs Mosole) e il ligure Lorenzo Basso (Ciclistica Bordighera). Dopo 11 km la fuga a due del toscano Pietro Frasconi e del piemontese Daniele Lo Iacono. Vantaggio massimo di un minuto al km 37. Al km 44 il gruppo torna ad essere compatto, lo sprint decisivo è firmato da Marco Loda. Mentre con uno scatto che non ha lasciato scampo agli avversari il trentino Brandon Fedrizzi si è imposto tra i 1° anno.


ORDINE D’ARRIVO
2° anno

1. Marco Loda (Polisportiva Camignone)

km 50 in 1h 28’10 media 34,026 km/h

2. Luca Vaccher (Gs Mosole)

3. Lorenzo Basso (Ciclistica Bordighera)

4. Matteo Turconi (Bustese Olonia)

5. Giacomo Dentelli (Ciclistica Valenza) a 2"

6. Thomas Doghetti (Gs Prealpino)

7. Francesco Baruzzi (Aspiratori Otelli) a 4"

8. Matteo Sanarini (Scuola Ciclismo Vò)

9. Michele Pascarella (Team Cesaro)

10. Fabio Segatta (Aurora Trento)


ORDINE D'ARRIVO 1° anno

1° Brandon Fedrizzi (Forti e Veloci Trento)

km 40 in 1h14'12" media 32,345 km/h

2° Giacomo Agostino (Uc Costamasnaga) a 3"

3° Gregorio Acquaviva (Young Bikers Team Balmamion)

4° Cristian Mazzoleni (Gc Almenno)

5° Giuseppe Bruno (Jato Mountain Bikers)

6° Pietro Deon (Sanfiorese)

7° Marco Zoco (Galbiati Sport Cicli Esposito)

8° Giulio Franceschini (Ronco Maurigi Delio Gallina)

9° Nicolò Franchina (Gazzanighese Gbc)

10° Gianluca Archetti (Aurora Trento)


DONNE

La padovana Linda Sanarini (Scuola Ciclismo Vo’) conquista la maglia tricolore anticipando la toscana Elisa Ferri (Olimpia Valdarnese) e la lombarda Romina Evelin Di Sciuvia (Cicli Fiorin).

Dopo la salita finale restano una trentina di atlete al comando della corsa a tre chilometri dall’arrivo. Linda Sanarini riesce ad accelerare in vista del traguardo e a tagliare la linea con qualche metro di vantaggio. Tra le ragazze del 1° anno successo della lombarda Maria Acuti (Valcar Travel & Service). Gioia infinita in casa Valcar-Travel & Service quindi, perché negli ultimi otto giorni sono arrivati segnali importanti dal settore giovanile. Infatti a Chianciano Terme in Toscana l’esordiente 1°anno Maria Acuti si laurea campionessa italiana dopo aver regolato in volata il gruppo ristretto delle altre tre compagne di fuga. Per la mantovana si tratta della terza vittoria stagionale dopo i successi di Crema e di Segromigno in Monte.

Ma ci sono altre notizie positive dai Campionati Italiani. Infatti, sempre a Chianciano Terme, sono arrivati i piazzamenti delle esordienti Giulia Zambelli (4/a) e Giulia Limonta (8/a) nella gara riservata alle 2°anno, mentre l’allieva Marta Pavesi dimostra la sua continuità di rendimento centrando un ottimo quarto posto.

Con la giornata di oggi la Valcar-Travel & Service fa registrare un autentico record, perché per la prima volta nella storia del ciclismo italiano una squadra è riuscita a piazzare almeno un’atleta nelle prime dieci in cinque categorie di età diverse (elite, junior, allieve, esordienti 2°anno, esordienti 1°anno) conquistando un oro (Maria Acuti, esordiente 1°anno), un argento (Serena Brillante, junior) e un bronzo (Ilaria Sanguineti, elite).

Un risultato che premia il lavoro dei direttori sportivi Andrea Manzini (esordienti e allieve), Stefano Travella (junior), Davide Arzeni e Enrico Campolunghi (elite), ma valorizza anche i sacrifici delle famiglie di ogni atleta Valcar-Travel & Service che, soprattutto in età giovanile, sono essenziali per la trasmissione dei giusti valori nella crescita delle ragazze. 


ORDINE D'ARRIVO 2° anno

1. Linda Sanarini (Scuola Ciclismo Vò)

km 50 in 1h 43'12 media 29.070 km/h

2. Elisa Ferri (Olimpia Valdarnese)

3. Romina Di Sciuva (Evelin Gs Cicli Fiorin)

4. Giulia Zambelli (Valcar Travel & Service)

5. Erica Giulia Bianchi (Ju Green Gorla Minore)

6. Francesca Genna (Conscio Pedale Del Sile)

7. Susan Paset (Young Team Arcade)

8. Giulia Limonta (Valcar Travel & Service)

9. Vittoria Cappellini (Ciclistica San Miniato S.Croce)

10. Giada Silo (Scuola Ciclismo Vò)


ORDINE D’ARRIVO 1° anno

1. Maria Acuti (Valcar Travel & Service)

km 40 media 31,155 km/h

2. Noemi Tosin (Breganze Millenium)

3. Matilde Rossignoli (Luc Bovolone)

4. Elisa Bianchi (Velo Montirone)

5. Nicoletta Berni (Zhiraf Guerciotti)

6. Silvia Ciaghi (Team Femminile Trentino ) a 9"

7. Clarissa Laghi (Eletta Trentino Cycling Academy) 22"

8. Elisa Basso (Uc Alassio) 44"

9. Alessia Locatelli (Unione Ciclistica Ossanesga) a 47"

10. Silvia Pirrone (Gs Mendelspeck)

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online