ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

PRO - La maglia No War della Drone Hopper Androni nella serata di Almese

Almese (Torino) venerdì 8 aprile 2022 - Una bella serata “alla scoperta del Giro d’Italia 2022”, come hanno titolato gli organizzatori dell’associazione “Sul tornante”, e non solo. Già, perché l’appuntamento di ieri sera di Almese in Provincia di Torino è stato molto di più. Una bella e lunga chiacchierata, davanti ad una platea interessata, con Claudio Chiappucci e Gianni Savio.

Il general manager della Drone Hopper Androni Giocattoli, incalzato dalle domande della brava presentatrice Anna Olivero, ha raccontato passato e presente con uno sguardo al prossimo futuro del team. E il palcoscenico di Almese è stata una volta di più l’occasione per ribadire sostegno e vicinanza all’Ucraina colpita dall’aggressione russa. L’Ucraina del campione nazionale Andrii Ponomar che con la Drone Hopper Androni Giocattoli proprio in questi giorni è tornato in gara dopo che qualche settimana fa aveva potuto riabbracciare la mamma e la sorellina scappate dalla guerra. Al pubblico anche la maglia speciale “no war” indossata dal team sul palco di Laigueglia per testimoniare la vicinanza al compagno, con Gianni Savio che proprio sul tema ha detto: «È la maglia del nostro Andrii Ponomar con la scritta no war. Siamo sostenitori dell'Ucraina, il cui popolo sta cercando eroicamente di arginare la ingiustificabile e vergognosa invasione russa». (fabio marzaglia)


ENGLISH VERSION -

A beautiful evening "discovering the Giro d’Italia 2022", as the organizers of the “Sul tornante” association have titled, and beyond. Yes, because last night's appointment in Almese in the Province of Turin was much more. A nice and long chat, in front of a nice audience, with Claudio Chiappucci and Gianni Savio.

The general manager of Drone Hopper Androni Giocattoli, pressed by the questions of the good presenter Anna Olivero, told the past and present with a look at the team's near future. And the Almese stage was once again an opportunity to reaffirm support and closeness to Ukraine hit by Russian aggression. The Ukraine of the national champion Andrii Ponomar who with the Drone Hopper Androni Giocattoli just recently returned to the competition after a few weeks ago he was able to hug his mother and little sister who had escaped from the war. The audience also received the special "no war" jersey worn by the team on the stage in Laigueglia to testify to the closeness to his teammate, with Gianni Savio who said precisely on the subject: «It is our Andrii Ponomar's jersey with the wording no war. We are supporters of Ukraine, whose people are heroically trying to stem the unjustifiable and shameful Russian invasion».

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online