ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

PRO Amstel Gold Race: Kwiatkowski al fotofinish su Cosnefroy



Valkenburg (Olanda)domenica 10 aprile 2022 - Niente da fare, invece, per il pedale azzurro nella Amstel maschile, dove si è imposto al fotofinish il polacco Michal Kwiatkowski (Ineos-Grenadiers), già vincitore della corsa nel 2015. La 56. edizione della classica olandese dei birrai, è stata combattuta fino all'ultimo centimetro dopo 254 chilometri, con il colpo di reni che ha deciso la volata a due tra Kwiatkowski (Ineos Grenadiers) e il francese Benoit Cosnefroy (Ag2r Citroen), in un primo momento era stato quest'ultimo ad essere decretato vincitore ma dopo un esame più attento al fotofinish il successo è stato assegnato al polacco. Anche lo scorso anno era stato necessario il fotofinish per decidere tra il belga Wout van Aert e il britannico Tom Pidcock, compagno di squadra di Kwiatkowski. Grande delusione per la Francia, che non vede un suo atleta imporsi nella corsa olandese dal 1981, quando vinse Bernard Hinault. Altrettanto deluso l'idolo di casa, Mathieu van der Poel, grande favorito ma solo quarto al traguardo. Per l'Italia, Andrea Bagioli ha pagato cara una caduta a 70 chilometri dal traguardo, mentre Matteo Trentin non è mai entrato nelle azioni decisive.


ORDINE D’ARRIVO

1° Michal Kwiatkowski (Ineos Grenadiers)

km 254,100 in 6h01’19” media 42.196 km/h

2° Benoit Cosnefroy (Ag2r Citroen)

3° Tiesj Benoot (Jumbo Visma) a 10″

4° Mathieu Van Der Poel (Alpecin Fenix) a 20″

5° Alexander Kamp (Trek Segafredo)

6° Kasper Asgreen (Quick Step Alpha Vinyl)

7° Michael Matthews (BikeExchange)

8° Stefan Kung (Groupama Fdj)

9° Marc Hirschi (Uae Team Emirates)

10° Dylan Teuns (Bahrain Victorious)

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online