ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

BMX Le stelle della bmx si sfidano a Dessel per i titoli europei

Dessel (Belgio) - mercoledì 6 luglio 2022 – Manca ormai solo un giorno all’appuntamento con i Campionati Europei BMX che si disputeranno a Dessel (Belgio) dall’8 al 10 luglio. Nel corso delle tre giornate di gare nell’impianto della città delle Fiandre saranno assegnati i titoli delle categorie maschili e femminili Elite, Under 23 e Junior, oltre agli European Challenge e al Team Time Trial; prove a cui sono iscritti complessivamente 1770 atleti di 25 nazioni.

Per quanto riguarda gli attesi protagonisti da segnalare tra gli Elite la presenza della medaglia d’argento ai Giochi di Tokyo 2020, il britannico Kye Whyte e dei francesi Jérémy Rencurel, attualmente secondo nella classifica generale di Coppa del Mondo, Romain Mayet che occupa la terza posizione nel ranking UCI, oltre al Campione europeo uscente Arthur Pilard.

Particolarmente qualificata sarà la partecipazione degli Under 23 con, tra gli altri, i francesi Leo Garoyan e Dylan Gobert, e il danese Magnus Dyre mentre tra gli Junior al via ci saranno il primo e il secondo dell’attuale Ranking UCI, il francese Pierre Geisse e il belga Wannes Magdelijns.

In campo femminile la favorita sarà la Campionessa Olimpica di Tokyo 2020 e campionessa del mondo in carica Bethany Shriever (Gran Bretgana) così come la svizzera, campionessa europea uscente, Zoe Classens. mentre tra le Junior si annuncia una sfida particolarmente accesa tra le prime tre del Ranking UCI: Aiko Gommers (Belgio), Sabina Kosarkova (Repubblica Ceca) e Robyn Gommers (Belgio).

Enrico Della Casa, Presidente dell’Union Européenne de Cyclisme: “I Campionati Europei BMX 2022 non potevano avere uno scenario migliore. L’accoglienza che ci ha riservato Dessel è il miglior biglietto da visita per quella che si annuncia come una grande edizione della rassegna continentale che sarà trasmessa in diretta tv grazie al nostro accordo con l’Eurovisione per quanto riguarda le categorie elite e sulle nostre piattaforme digitali per le altre categorie. Parlare di ciclismo a Dessel significa parlare di BMX e la passione e l’impegno con cui la città e il comitato organizzatore si sono preparati a questo appuntamento lo dimostrano. A questo proposito il ringraziamento dell’Union Européenne de Cyclisme va alla BMX 2000, bella ed attiva realtà guidata da Frank Smets, che dopo il rinvio del 2020 e del 2021 a causa della pandemia, ha tenuto viva la passione e l’interesse per questo evento e che ora, grazie ad un gruppo di infaticabili volontari, ha organizzato magnificamente questo campionato”.

 

 

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online