ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

GIRLS – Il Giro della Toscana incorona Skalniak Sojka. Wlodarczyk vince l’ultima tappa


Montecatini (Pistoia) domenica 28 agosto 2022 - Dopo la cubana Arlenis Sierra prima nel 2021, il Viale Verdi di Montecatini Terme scenario finale del Giro della Toscana femminile, sorride alla venticinquenne polacca Agnieszka Sojka Skalniak protagonista ammirata della corsa rosa nel ricordo di Michela Fanini sino dalla crono inaugurale di Firenze quando vinse e conquistò la maglia di leader. Fu terza il giorno dopo a Campi Bisenzio e seconda sabato a Segromigno a conferma di un’eccellente regolarità. Un Giro nel segno delle atlete polacche (cinque nella Top ten) e brava anche l’ucraino Kononenko, mentre la prima italiana nella classifica finale è stata Alessia Vigilia in nona posizione seguita dalla Segato in decima, mentre bravissima la lituana Rasa Leleivyte che corre nel Vaiano ma abita da anni a Montecatini e giunta sesta nella generale. L’ultima frazione dalle Mura di Lucca (via ufficiale da Capannori) è stata firmata dalla polacca Dominika Wlodarczyko che ha regolato tre compagne di fuga. Nei primi 70 km gruppo compatto con i traguardi volanti di Capannori vinti dalla Cipriani e dalla Shekel. La frazione si accendeva nei tre giri con la salita di Vico. Il TV Michela Fanini con abbuoni era vinto dalla polacca Kumiega e nel primo giro attacco della paraguiana Salinas Espinola che passava dal traguardo (due giri alla fine) con 1’35” sul gruppo. Al successivo passaggio da Viale Verdi (km 14,4 alla conclusione) il margine era di 1’25”. La fuggitiva era però raggiunta da tre inseguitrici e lo sprint era vinto dalla Wlodarczyk su Shekel, Skalniak, Espinola, mentre la prima inseguitrice a 28” era la Kumiega. Sul palco di Viale Verdi con gli esponenti delle istituzioni i dirigenti del ciclismo per l’ultimo atto di questa manifestazione premondiale. (antonio mannori)

 


ORDINE D’ARRIVO 3. tappa

1. Dominika Wlodarczyk (Atom Deweloper)

km 125,500 in 3h19’37” media 37.632 km/h

2. Olga Shekel (Nazionale Ucraina)

3. Agnieszka Sojka Skalniak (Atom Deweloper)

4. Agua Marina Espinola (Canyon Sram)

5. Karolina Kumiega (Valcar Travel & Service) a 28″

6. Rasa Leleivytė (Aromitalia Basso Bikes Vaiano)

7. Alessia Vigilia (Top Girls Fassa Bortolo)

8. Gaia Segato (Veneto)

9. Aurela Nerlo (Massi Tactic Women Team)

10. Gaia Realini (Isolmant Premac Vittoria)


CLASSIFICA GENERALE FINALE

1. Agnieszka Sojka Skalniak (Atom Deweloper)

2. Dominika Wlodarczyk (Atom Deweloper) a 7”

3. Olga Shekel (Nazionale Ucraina) a 23”

4. Aurela Maria Nerlo (Massi Tactic) a 50”

5. Karolina Kumiega (Valcar Travel & Service) a 56”

6. Rasa Leleivytė (Aromitalia Basso Bikes Vaiano) a 1’01”

7. Elizabeth Stannard (Valcar Travel & Service) a 1’12”

8. Valeriya Kononenko (Ukraine) a 1’15”

9. Alessia Vigilia (Top Girls Fassa Bortolo) a 1’16”

10. Gaia Segato (Veneto) a 1’18


LE MAGLIE

Maglia Rosa Classifica Generale Kenda Farben: Skalniak Sojka Agnieszka

Maglia Ciclamino Classifica A Punti Macota: Skalniak Sojka Agnieszka

Maglia Verde Gpm Record: Realini Gaia

Maglia Azzurra Classifica Tv Sara Sport: Scandolara Valentina

Maglia Bianca Classifica Giovani Selle Smp: Wlodarczyk Dominika

Maglia Arancio Classifica Italiane Cento: Vigilia Alessia

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online