ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

E/U23 - Gp Varignana-Coppa Dalfiume: Lucca firma la settima stagionale


Osteria Grande (Bologna) - sabato 24 settembre 2022 - Settima affermazione stagionale per il trentino Riccardo Lucca: l'alfiere della Work Service Vitalcare Videa si è aggiudicato quest'oggi il Gp Varignana disputato ad Osteria Grande (Bo). In una giornata caratterizzata dal maltempo Lucca ha tentato l'allungo da lontano; raggiunto dagli inseguitori, nel corso dell'ultima tornata ha allungato nuovamente riuscendo a fare la differenza e presentandosi così tutto solo sulla rampa in salita che conduce sul traguardo del tradizionale appuntamento bolognese. Per lui si tratta del bis su questo arrivo dopo la vittoria ottenuta lo scorso anno; la dodicesima perla stagionale della Work Service Vitalcare Videa è stata impreziosita anche dal quinto posto di Giacomo Garavaglia che ha regolato il drappello degli inseguitori.

"Questo successo è l'ennesima conferma della classe di un atleta di alto livello come Riccardo ed è un'altra bellissima soddisfazione da mettere nella nostra bacheca targata 2022. Da presidente mi sento di fare i complimenti a tutta la squadra e al nostro staff che ha creato l'ambiente giusto per consentire ai nostri migliori atleti di esprimersi al meglio delle loro possibilità. Un grazie doveroso anche a tutti gli sponsor che ci sostengono con passione e generosità" ha commentato a fine giornata il presidente della Work Service Vitalcare Videa, Demetrio Iommi.

Primo dei battuti Thomas Pesenti, parmense classe ‘99, alla quinta stagione nel Team Beltrami Tsa-Tre Colli, ha ricevuto anche il premio combattività, a testimonianza di una prestazione nella quale non si è risparmiato. Un tracciato, quello della gara di Osteria Grande di Castel San Pietro, che ha fatto selezione. Anche per impulso dello stesso Pesenti, il quale ha tentato l’assolo prima dell’ingresso nel circuito finale. Poi è stato ripreso e davanti sono rimasti in cinque, con due atleti della Work Service, Riccardo Lucca, vincitore della gara con una cinquantina di metri su Pesenti, e Garavaglia.

 “Non ho rimpianti – dice Pesenti nel dopo gara -, anche se stavo benissimo e in salita l’ho dimostrato. Ma nel finale con due uomini della Work Service era difficile fare di più. Se la sono giocata bene, complimenti a loro. Ho provato a rimontare su Lucca verso il traguardo, ma non c’era più spazio per farlo. Un’altra prestazione che mi conforta e mi regala un podio comunque di prestigio. Questa è una stagione intensa (ha vinto due gare e ottenuto molti piazzamenti, ndr), ce la sto mettendo tutta per stare sempre davanti”.

Soddisfazione anche da parte del diesse Roberto Miodini: “Thomas merita un grande applauso anche oggi. Ha mostrato ancora una volta le sue qualità, che dopo una stagione del genere penso siano sotto gli occhi di tutti gli addetti ai lavori e non solo. Da direttore sportivo sono anche felice del lavoro dei suoi compagni, che lo hanno ben supportato finché hanno potuto. Peccato, semmai, per la Coppa Collecchio di martedì: senza un problema nel finale, Thomas si sarebbe giocato la vittoria”


ORDINE D’ARRIVO

1° Riccardo Lucca (Work Service Vitalcare Videa)

km 137,600 in 3h07’ media 44,150 km/h

2° Thomas Pesenti (Beltrami Tsa Tre Colli) a 7″

3° Giacomo Villa (Biesse Carrera) a 10″

4° Imad Sekkak (Racing Team Palazzago)

5° Giacomo Garavaglia (Work Service Vitalcare Videa) a 16″

6° Matteo Zurlo (Zalf Euromobil Désirée Fior)

7° Giovanni De Carlo (Carnovali Rime Sias)

8° Edoardo Francesco Faresin (Zalf Euromobil Désirée Fior)

9° Andrea Guerra (Zalf Euromobil Désirée Fior)

10° Nicolò Pettiti (Overall Tre Colli)

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online