ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

PRO / EU23 Continental. Team Corratec: arrivano Dalla Valle, Iacchi e Viviani jr e quattro stranieri


Montecatini Terme (Pistoia) – martedì 15 novembre 2022 - Tre rinforzi italiani per il Team corratec che nel 2023 vedrà nel proprio organico anche Nicolas Dalla Valle, Alessandro Iacchi e Attilio Viviani.

NICOLAS DALLA VALLE - Nato a Padova nel 1997, Nicolas Dalla Valle è passato professionista nel 2020 con la Bardiani-CSF-Faizanè ma le sue prime vittorie sono giunte nella stagione appena trascorsa nella quale ha militato nella Giotti Victoria Savini Due. Dopo aver sfiorato il successo al Grand Prix Megasaray e al Sibiu Cycling Tour, ad agosto Dalla Valle si è imposto in due frazioni del Tour of Szeklerland. Corridore veloce, Dalla Valle ha anche una buona tenuta sulle brevi salite.

ALESSANDRO IACCHI - Come per Dalla Valle, la stagione 2023 rappresenterà il ritorno tra i professionisti anche per Alessandro Iacchi, corridore toscano nato nel 1999, che nel 2020 e nel 2021 aveva corso alla Vini Zabù. In questo 2022 al Team Qhubeka, Iacchi ha ottenuto diversi piazzamenti importanti con due secondi posti al GP Città di Vinci e al Giro del Veneto, due terzi posti al Trofeo Matteotti e al Giro del Casentino, e il nono posto in classifica generale al Tour of Britain tra i professionisti.

ATTILIO VIVIANI - Il più esperto tra i tre nuovi arrivati nel Team corratec è Attilio Viviani, classe 1996 e tre stagioni tra i professionisti. Dopo un biennio alla Cofidis, con la quale ha disputato il Giro d'Italia nel 2021, Viviani ha trascorso il 2022 in Belgio alla Bingoal Pauwels Sauces. Corridore veloce, Viviani ha ottenuto due successi tra i professionisti, la Schaal Sels Merksem nel 2019 e una tappa de La Tropicale Amissa Bongo nel 2020.


DICHIARAZIONI

Nicolas Dalla Valle: "Nella stagione appena conclusa ho corso più volte in gare in cui c'era anche il Team corratec. Ho notato la loro organizzazione, ben superiore rispetto alle altre squadre Continental. E' per me una grande gioia tornare in questa categoria, il passo indietro fatto l'anno scorso mi è servito a ritrovare fiducia e vittorie e sono estremamente motivato e pronto per far bene tra i prof."

Alessandro Iacchi: "Sono pronto e motivato per affrontare la nuova stagione. Il 2022 è stato abbastanza positivo, voglio confermarmi e se possibile fare un altro passo avanti. E' bello per me correre in un team toscano, ritroverò alcuni compagni e staff con cui ho già lavorato in passato. Ho già iniziato ad allenarmi per una stagione che si prospetta molto stimolante e voglio ringraziare il Team corratec per la possibilità."

Attilio Viviani: "E' sempre bello vedere un team salire di categoria e sono felice di poter far parte della prima stagione tra le Professional del Team corratec. E' una nuova avventura per me, la prima in un team italiano dopo le esperienze all'estero, e la speranza è quella di ripagare la fiducia di Serge Parsani e Francesco Frassi che hanno creduto in me. Non vedo l'ora di iniziare."


Un team poliglotta. Il Team corratec dà il benvenuto a quattro corridori provenienti da quattro paesi diversi che nel 2023 rimpolperanno l'organico a disposizione di Serge Parsani e Francesco Frassi.

 

CHARLIE QUARTERMAN - Nato ad Oxford nel 1998, Charlie Quarterman nella sua giovane carriera ha già all'attivo due stagioni in un team World Tour, la Trek Segafredo. Passista con doti da cronoman, tanto da vincere il titolo nazionale tra gli Under 23 nel 2019, nella stagione appena trascorsa Quarterman ha corso in Francia nella Philippe Wagner Cycling vincendo una tappa al Tour de Loiret.

CARLOS SAMUDIO - Sono due i successi stagionali del panamense Carlos Samudio, proveniente dal team colombiano Sistecredito-GW. Samudio si è imposto in una tappa della Vuelta al Valle del Cauca e, recentemente, nella frazione conclusiva del Tour de Panamà. Passista scalatore, è stato presenza fissa nelle top 10 di diverse corse in Colombia.

NICOLAS TIVANI - Dopo quattro stagioni in patria Nicolas Tivani, cresciuto nel vivaio della Trevigiani e stagista con la UAE Team Emirates nel 2018, ritornerà in Europa dopo un 2022 particolarmente brillante con undici successi. Corridore veloce, le sue vittorie principali in carriera sono state una tappa alla Vuelta a San Juan, una tappa al Tour de San Luis, la classifica generale del Tour de Serbia e la Ruota d'Oro.

ETIENNE VAN EMPEL - Un corridore forte su diversi terreni con una grande propensione alle fughe a lunga gittata, come visto al Giro d'Italia 2020. Dopo una stagione alla China Glory, Etienne Van Empel tornerà tra i professionisti dopo le esperienze alla Roompot e alla Vini Zabù. Nel 2022 vanta un successo, alla Ronde van Woensdrecht.

 

DICHIARAZIONI

Charlie Quarterman: "Sono contentissimo di tornare tra i professionisti, in particolar modo in un team ambizioso come il Team corratec. Sono un gran lavoratore e mi farò trovare pronto sperando di riuscire a lasciare un'impronta nel ciclismo. La squadra ha avuto grande fiducia in me, spero di esserne all'altezza."

Carlos Samudio: "Diventare professionista era uno dei sogni fin da quando ho iniziato a correre, ho lottato tantissimo per ottenerlo e adesso sono qua. Amo questo sport, lotterò giorno per giorno, cercando di sfruttare questa opportunità per poter crescere sia come corridore che come persona."

Nicolas Tivani: "E' bello poter tornare in Italia e farlo con una squadra che ha creduto in me e nelle mie potenzialità. Credo che questa sia una grandissima opportunità e cercherò di coglierla fin dal primo giorno di questa stagione. Grazie Team corratec!"

Etienne Van Empel: "Ritorno in Italia, un paese che amo e in cui mi sono trovato bene nella mia prima esperienza. Sono contento di tornare a lavorare con un grande DS come Francesco Frassi e in una squadra che ha un bel calendario con corse importanti e prestigiose in Europa e non solo."

 

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online