ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

PRO / EU23 Continental. Biesse Carrera: Bindoni e Bicelli soddisfatti della crescita del team

Il danese Andres Folgader a Briga Novarese - Photo@Rodella

Giacomo Villa a San Daniele del Friuli - Photo@Rodella

Michael Belleri a Castelfdardo - Photo@Rodella

Montemurlo (Prato) martedì 15 novembre 2022 - Il bilancio di questa prima stagione da squadra Continental può essere considerato positivo per la Biesse Carrera di Bruno Bindoni e Roberto Bicelli. Sul piano dei risultati, la formazione bresciana ha conquistato quattro successi, due con Belleri e uno ciascuno con il danese Foldager e Villa. I ragazzi hanno corso tutte le gare da protagonisti, e anche nelle prove con i professionisti le prestazioni sono state su ottimi livelli come spiega il presidente Bindoni:

 

"Siamo partiti e abbiamo finito la stagione in modo brillante. Sicuramente la squadra ha avuto un buon rendimento per tutto l'anno, e per quanto riguarda i risultati abbiamo ottenuto vittorie di qualità, non moltissime, ma di qualità. Ma la notizia più esaltante è che tutti gli atleti hanno dato il massimo dell'impegno in tutte le gare, mettendoci passione e volontà, anche sul piano mentale. Il valore degli uomini, l'onestà e la professionalità valgono più delle vittorie per me. Bravi tutti davvero".

 

La squadra si è mossa bene, oltre alle vittorie di Briga Novarese, nella Coppa San Daniele del Friuli, Castelfidardo e nella Targa Libero Ferrario di Parabiago, sono arrivate una lunga sequenza di piazzamenti in gare di spessore nazionali e internazionali questo per far capire dove la Biesse Carrera è andata a parare.

 

"E' un tassello importante per il nostro club concentrare le attenzioni sulle corse di alto livello per far crescere i nostri ragazzi-aggiunge il team manager Roberto Bicelli-. Lasciamo alle spalle un 2022 a mio avviso positivo, impegnativo per la qualità delle gare a cui abbiamo partecipato e per come le abbiamo affrontate. Personalmente sono molto soddisfatto di tutti i ragazzi, di Milesi e Nicoletti che hanno guidato con sapienza e professionalità il gruppo, e di tutti i collaboratori. La Biesse Carrera ha dimostrato di essere un team di alto livello, ed è grazie soprattutto agli sponsor che si è potuto creare questa bella realtà".

 

Per la Biesse Carrera Continental è già il momento di guardare avanti. Per il 2023 la rosa sarà formata da dodici atleti: i confermati Michael Belleri, Anders Foldager (Den); Francesco Galimberti, Lorenzo Galimberti, Alessandro Motta e Giacomo Villa. Arrivano Nicolò Arrighetti, Pier Elis Belletta, Andrea D'Amato, Matteo Frosio, Marco Oliosi e Lorenzo Rinaldi.

"Abbiamo allestito una buona squadra, con atleti idonei per tutti i terreni-dice Bicelli-. Foldager e Villa sono delle garanzie, l'esperienza di Belleri e Belletta sono valori aggiunti, i gemelli Galimberti sono sulla rampa di lancio, D'Amato è una bella carta vincente, Arrighetti la giovane promessa, Frosio e Oliosi arrivano dal nostro vivaio, Rinaldi è la scommessa, Motta è cresciuto. Siamo fiduciosi in una grande stagione".

 

Felici e contenti Bindoni e Bicelli, altrettanto i tecnici Milesi e Nicoletti, tutti hanno svolto un ottimo lavoro ed è fuori discussione che la Biesse Carrera con i partner Premac, Zambelli Autosoccorso, Isolmant, Fassa Bortolo, FPT Tapparo, TBMeccanica, Cinque O, System Cars, BB Packaging, Savallese, OxyBurn e Alka, sta trasmettendo fiducia e una buonissima impressione con i suoi giovani senza l'assillo di pressioni smodate. Oltre al team Continental, il sodalizio bersciano seguirà con attenzione e impegno la categoria degli Juniores, le squadre Allievi ed Esordienti maschile e femminile, e una pattuglia di Giovanissimi. (danilo viganò)

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online