ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

GIRLS Trofeo Binda: assolo di Van Anrooij, acuto Ferguson

Photo@Fabiano Ghilardi

Photo@Fabiano Ghilardi

Photo@Fabiano Ghilardi

Cittiglio (Varese) domenica 19 marzo 2023 - L’olandese Shirin van Anrooij ha vinto oggi a Cittiglio (VA) la 24esima edizione del trofeo Alfredo Binda – Città di Cittiglio. L’atleta della Trek Segafredo ha raggiuto il traguardo portando a termine un attacco personale, lanciato a venticinque chilometri dall’arrivo, lungo la salita di Orino. La van Anrooij ha vinto con 23 secondi di vantaggio sul gruppo, regolato in volata dalla compagna di squadra Elisa Balsamo, vincitrice a Cittiglio nel 2022: “Sono molto sorpresa del successo ma anche felicissima. E’ la mia prima vittoria su strada per la squadra; fino a poche settimane fa ero impegnata nel ciclocross e dunque sono molto soddisfatta”.

Nel ciclocross Shirin Van Anrooij ha vinto il titolo mondiale juniores e il titolo europeo under23. Ma non solo, su strada vanta un titolo europeo a cronometro juniores e un doppio titolo, a cronometro e in linea, tra le under 23. Una campionessa, dunque, che a Cittiglio ha vinto una delle classiche più preziose.

Prima dell’attacco solitario della Van Anrooij la corsa è vissuta su una fuga di Eleonora Ciabocco (Team DSM) e Karlijn Swinkels (Team Jumbo Visma). Lorena Wiebes (Team SD Worx), diciottesima al traguardo, ha conservato la leadership della classifica World Tour.  (livio iacovella)

 

ORDINE D’ARRIVO Elite

1. Shirin Van Anrooij (Trek Segafredo)

km139 in 3h39’32” media 37,990 km/h

2. Elisa Balsamo (Trek Segafredo) a 23”

3. Vittoria Guazzini (FDJ Suez)

4. Arlenis Canadilla Sierra (Movistar Team Women)

5. Soraya Paladin (Canyon Sram Racing)

6. Silvia Persico (UAE Team Adq)

7. Elise Uijen (Team DSM)

8. Justine Ghekiere (AG Insurance Soudal)

9. Claire Steels (Israel Premier Tech)

10. Margarita Canellas Garcia) (Liv Racing Teqfind)


JUNIORES - E' l'inglese Cat Ferguson a iscrivere il proprio nome nell'albo d'oro del 10° Piccolo trofeo Binda – Valli del Verbano, gara d'apertura della UCI Nation's Cup donne junior 2023. La britannica è andata in fuga insieme alla francese Julie Bego quando all'arrivo mancavano poco più di 30 chilometri. La britannica ha poi battuto l'avversaria allo sprint mentre il gruppo è stato regolato in volata dall'olandese Silje Bader

Nelle prime fasi di gara un'altra britannica Carys Llyoyd si è resa protagonista di un attacco che le ha consentito un vantaggio massimo di 35 secondi prima di essere riassorbita dal gruppo.

Grazie al successo della Ferguson la Gran Bretagna è l'attuale nazione leader della UCI Nation's Cup 2023.


ORDINE DI ARRIVO Juniores

1. Cat Ferguson (Gran Bretagna)

km 74 in 2h01'54" media 36,423 km/h

2. Julie Bego (Francia)

3. Silje Bader (Olanda) a 1'24"

4. Molly Isabel Sharp (Gbr)

5. Xaydee Van Sinaey (Team Rytger)

6. Marta Pavesi (Valcar)

7. Ella Jamieson (Gbr)

8. Sara Piffer (Team Wieler)

9. Fee Knaven (Olanda)

10. Titia Ryo (Francia)

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online