ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

VARIE Stagione al via: presentato il magazine del Ciclismo Trentino 2023

Photo@Remo Mosna

Photo@Remo Mosna

Trento giovedì 23 marzo 2023 - Domenica scatta ufficialmente la stagione del pedale provinciale e nelle edicole verrà distribuito, in omaggio con il quotidiano L'Adige, il Magazine del Ciclismo Trentino 2023. Tra Trento, sede del Trofeo Martiri Trentini e del Giro della Bolghera organizzati dal Club Ciclistico Francesco Moser, e Pergine Valsugana, teatro della terza prova del circuito internazionale Italia Bike Cup organizzata dalla Polisportiva Oltrefersina, si comincerà a pedalare a tutta, per i primi appuntamenti di un corposo calendario che conta circa 100 gare. Le competizioni, le varie realtà delle due ruote e i giovani atleti sono i protagonisti della pubblicazione di 64 pagine realizzata da MediaAlpi con il coordinamento del giornalista Marco Fontana e la collaborazione delle società ciclistiche trentine: l'edizione 2023 del Magazine del Ciclismo Trentino è stata quindi presentata oggi alla Sala Rusconi del Coni Trentino, a SanbàPolis di Trento.

Ad aprire la mattinata, la presidente del Comitato trentino della FCI Giovannina Collanega e il direttore del quotidiano L'Adige Pierluigi Depentori. “Per noi il Magazine è fondamentale perché dà la meritata visibilità a società ed eventi della nostra Federazione, composta per lo più da volontari che lavorano 365 giorni all'anno”, ha esordito Collanega. “L'Adige è da sempre attento allo sport giovanile – ha aggiunto Depentori – e questa pubblicazione è un piccolo miracolo che ha il pregio di essere una finestra sul mondo del ciclismo”.

Diverse le autorità che non hanno voluto mancare alla presentazione, a cominciare dalla presidente del Coni Trentino Paola Mora: “Il Trentino è da sempre terra di campioni e di grandi eventi, quindi ci apprestiamo a vivere un altro anno di emozioni”. Hanno fatto eco alla numero uno dello sport provinciale l'assessore allo sport del Comune di Trento Salvatore Panetta e il presidente del Consiglio provinciale Walter Kaswalder.

Il consigliere federale Walter Zanardi ha poi puntato i riflettori sull'edizione 2023 di “Io ci provo”, challenge multidisciplinare che dopo il felice esordio del 2022 è pronta ad allargare gli orizzonti verso gli esordienti e la bmx, nella convinzione che l'acquisizione di sempre maggiori abilità nelle varie discipline sia sempre più fondamentale. Si sono invece occupati di sicurezza il vicepresidente della FCI trentina Roberto Corradini e il consigliere Paolo Castelli: Corradini ha elencato le iniziative della Federazione per sensibilizzare i vari attori sul tema, Castelli ha invece sottolineato l'esigenza di avere quanto prima un circuito protetto a Trento, attribuendo alla sinergia tra Comune, Provincia e Federazione la responsabilità di tale progetto di cui si parla da 15 anni.

Durante la presentazione del Magazine, non sono mancati i focus su alcuni eventi di spicco del 2023. A rappresentare il Centro Bike Val di Sole, che dal 30 giugno al 2 luglio riproporrà a Daolasa la Coppa del Mondo di mountain bike, è intervenuto Sergio Battistini. È stata poi la volta del Gruppo Sportivo Alto Garda, con il general manager Maurizio Evangelista che ha accennato a Tour of the Alps, previsto dal 17 al 21 aprile, e agli appuntamenti di fine giugno con i Campionati italiani dei professionisti a Comano Terme e le cronometro tricolori a Sarche di Madruzzo. Impossibile non citare poi le tappe del Giro d'Italia che il 23 e il 24 maggio toccheranno il Trentino tra l'arrivo del Bondone e la partenza da Pergine Valsugana, cittadina rappresentata dall'assessore allo sport Franco Demozzi.

A chiudere il vernissage, l'ex professionista e ora presidente del Veloce Club Borgo Stefano Casagranda, che proprio oggi festeggia 50 anni. “Il mio ruolo più difficile nel mondo del ciclismo? Quello di organizzatore, perché ti espone a tante responsabilità regalandoti però tante soddisfazioni”. Difficile dargli torto: da domenica - grazie all'esercito di organizzatori, collaboratori, dirigenti, direttori sportivi e allenatori - si ricomincia a pedalare anche in Trentino.

 

 

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online