ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

PARACICLSMO Presentata la due giorni di pasqua a Ponte a Egola

San Miniato (Pisa) venerdì 24 marzo 2023 - Dopo il successo dello scorso anno quando la manifestazione era al battesimo ufficiale, ci sarà anche quest’anno un weekend pasquale sul circuito di Ponte a Egola in provincia di Pisa. Anzi la rassegna sarà ancora più ricca con dieci gare, quattro sabato 8 aprile e le altre sei 24 ore dopo nel giorno di Pasqua, tra le quali anche una gara di handbike. La manifestazione denominata “Pasqualando”, in pratica la Pasqua pedalando si avvale della regia organizzativa dell’U.C. S.Croce sull’Arno e della Ciclistica San Miniato-S.Croce, mentre la Fondazione San Miniato Promozione si è occupata della diffusione mediatica dell'iniziativa. Attesi qualcosa oltre mille atleti e due le novità di quest’anno: l’arrivo posto davanti la Conceria Vesta in via del Cuoio e la presenza degli atleti in handbike e del biomeccanico Paolo Ferrali, ambasciatore del ciclismo per tutti.

IL PROGRAMMA: Sabato 8 aprile gli juniores alle 9, con 33 giri da percorrere (72,6 km); a seguire Donne Open alle 11 (29 giri, 63,8 km), che verrà anche per il campionato regionale donne juniores e under; alle 13 sarà il turno degli Elite/Under 23 (90,2 km e 41 giri). Chiude la giornata di sabato la categoria Giovanissimi, che prenderà il via alle 15.30. Si passa poi al 9 aprile: alle 9 via agli esordienti maschi, per un totale di 24,2 km (11 giri); a seguire gli allievi maschi, alle 10 (46,2 km e 21 giri); poi toccherà alle esordienti donne 1° anno (ore 11.30, 22 km e 10 giri) e alle esordienti donne 2° anno (ore 13.30, 33 km e 15 giri). Subito dopo toccherà alle allieve donne, che partiranno alle 13.45 e dovranno percorrere 20 giri e 44 km (queste tre categorie femminili concorreranno anche per il “Trofeo Rosa” nazionale). A concludere ecco le handbike, sia uomini che donne, con inizio alle 15.30: gli atleti e le atlete dovranno completare un’ora di gara più un giro e la corsa varrà come campionato regionale handbike.

“Pasqualando” che ha ottenuto il patrocinio della Regione Toscana, è stata presentata presso la conceria “La Patrie”, i cui titolari sono stati premiati con una targa, come forma di ringraziamento. (antonio mannori)

 

 

 

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online