ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

PRO / GIRLS Cycling Stars Criterium 2023: le stelle del Giro a Piave di Soligo



Pieve di Soligo (Treviso) - martedì 2 maggio 2023 - Ѐ stata presentata ufficialmente oggi, nella Sala Oriana Fallaci di Palazzo Ferro Fini a Venezia, la 7. edizione del Cycling Stars Criterium che si terrà il 29 maggio a Pieve di Soligo.

Molti i giornalisti presenti alla conferenza stampa indetta dagli organizzatori e voluta dalla stessa Regione, anche quest’anno partner fondamentale della manifestazione che dal 2017 porta i grandi campioni del ciclismo direttamente sulle strade delle più belle città venete.

In quest’occasione è stato svelato il percorso che abbraccerà due delle principali piazze di Pieve di Soligo, con partenza e arrivo fissati in Piazza Caduti nei Lager, passando per la centralissima Piazza Vittorio Emanuele.

I corridori si sfideranno su un circuito pianeggiante ma molto tecnico di 1 km esatto, da percorrere 20 volte per gli ex-professionisti, 30 volte per le donne (confermatissime dopo il grande successo dell’anno scorso) e 40 volte per i professionisti.

Continua dunque il sodalizio per valorizzare attraverso il ciclismo questo territorio unico, come testimoniato dalla presenza dei due altri grandi sponsor dell’evento, l’Associazione per il Patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene e il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG.

Come rimarcano gli organizzatori Enrico Bonsembiante e l’ex campione del Mondo Alessandro Ballan:

“Grazie ai nostri sponsor siamo felici di riproporre questo format che l’anno scorso ci ha dato grandi soddisfazioni, con le gare degli ex professionisti, dei professioni ma anche della categoria donne, che siamo stati i primi in Italia ad inserire in un Criterium.

Abbiamo già in cassaforte molti nomi importanti che sveleremo nel corso delle prossime settimane.”

Sport e territorio che si dimostrano sempre più una carta vincente per il Veneto, rappresentato per l’occasione da Alberto Villanova, capogruppo in Regione:

 “Tutto il nostro territorio è votato al ciclismo, a cominciare da quello giovanile, supportato dalle moltissime persone che ogni settimana sono all’opera per far vivere le società sportive che sono la linfa di questo sport. Voglio perciò ringraziare gli organizzatori del Cycling Stars Criterium e tutti i volontari che rendono possibile questo grande evento, in cui gli appassionati, soprattutto i giovani, potranno ammirare da vicino i grandi campioni visti sulle strade del Giro d’Italia. Il ciclismo non è solo uno sport, ma una grandissima opportunità per far conoscere le straordinarie bellezze della nostra Regione.”

Gli fanno eco Giuliano Vantaggi e Diego Tomasi, rispettivamente direttore dell'Associazione per il Patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene e vice presidente del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG.

Vantaggi: “Ho visto rinascere questa manifestazione che abbiamo fatto crescere in questi anni, portandola nelle nostre Colline a Valdobbiadene la scorsa edizione e a Pieve di Soligo quest’anno. Si tratta di un evento veramente unico perché riporta il ciclismo a livello umano, in cui gli spettatori possono toccare con mano i propri beniamini.”

Tomasi: “Il Consorzio ha appoggiato subito con favore l'iniziativa perché siamo vicini allo stile di vita dei ciclisti, che è sobrio e tenace come i nostri viticoltori, I ciclisti sono coloro che hanno trovato il modo migliore di sposare lo sport con la fruizione del paesaggio, e per questo saremo sempre pronti a dare una mano a chi organizza questo bellissimo evento.”

Il Comune di Pieve di Soligo ha sposato fin da subito il progetto, riconoscendone le grandissime potenzialità di promozione turistica.  Lo racconta Giuseppe Negri Assessore del Comune: “Il Comune di Pieve di Soligo si è speso molto per avere sulle sue strade il Criterium, perchè è un tipo di manifestazione che rappresenta un volano importantissimo per il turismo nel nostro territorio, sia dal punto di vista sportivo ma anche culturale ed enogastronomico.”

Non resta che dare appuntamento a tutti gli appassionati a lunedì 29 maggio, quando le stelle del grande ciclismo torneranno ad illuminare le strade del Veneto per una memorabile serata di sport, condivisione e spettacolo (e in cui, assicurano gli organizzatori, non mancheranno altre nuove ed elettrizzanti sorprese).

 

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online