ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

E/U23 Coppa Ciuffenna: Rigatti conquista la prima vittoria in Valdarno

Photo@Walter Pettinati

Loro Ciuffenna (Arezzo) martedì 12 settembre 2023 - Un’altra bella edizione in occasione della Festa del Perdono, per la Coppa Ciuffenna per élite e under 23, che conta 82 edizioni e che aggiunge alla sua primaria denominazione, anche quella di 95^ Corsa Antica, a ricordare la prima gara ciclistica nella località del Valdarno Superiore, organizzata dalla Lorese 1919 oggi presieduta da Luciano Gambini. Il successo primo stagionale per Tommaso Rigatti della Sissio Team dopo una prova esemplare che lo ha visto per oltre 100 chilometri in fuga con altri corridori, ma capace nel finale di essere ancora protagonista ammirato quando il ristretto drappello al comandi si è frazionato e Rigatti è rimasto in testa con l’ottimo Belletta che poi ha regolato in volata. Della fuga iniziale iniziata nel secondo giro dei dieci in programma faceva parte anche Manlio Moro che troviamo quarto al traguardo anticipato dal russo Igoshev già protagonista nel recente Giro del Valdarno.

CRONACA: Il ritrovo della corsa, valevole anche per il Trofeo Festa della Montagna, Memorial Massimiliano Parenti e Trofeo Enrico Giustini, presso il Comune in Piazza Matteotti in uno dei borghi più belli d’Italia, presente il sindaco Moreno Botti noto appassionato di ciclismo, con la consegna di alcuni riconoscimenti ai direttori di gara Carnasciali e Amantini, e tra gli ospiti il C.T. azzurro degli Under 23 Marino Amadori e il presidente del Comitato Regionale Toscana della Federciclismo Saverio Metti. Al via 160 corridori di 27 squadre e 10 giri di 14 km e 900 metri da percorre con la parte finale dell’anello in leggera salita. Dopo una ventina di chilometri la fuga che doveva risultare decisiva, e nel finale uno straordinario Rigatti che teneva testa a Belletta per poi vincere nettamente in volata la sua prima gara stagionale. (antonio mannori)


ORDINE DI ARRIVO

1° Tommaso Rigatti (Sissio Team)

km 149 in 3h32’05” media 42,153 km/h

2° Pier Elis Belletta (Biesse Carrera)

3° Egor Igoshev (PC Baix Ebre Spagna) a 7″

4° Manlio Moro (Zalf Euromobil Désirée Fior) a 8″

5° Michael Belleri (Biesse Carrera) a 10″

6° Francesco Parravano (Aran Cucine Vejus)

7° Filippo D’Aiuto (General Store Essegibi F.lli Curia)

8° Kristian Belohvosciks (Uc Monaco)

9° Maksym Bilyi (Uc Monaco) a 17″

10° Simone Carrò (Aries Cycling)

Partiti 160, arrivati 68.

 

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online