ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::

GIRLS Giro Mediterraneo in Rosa: cinque tappe tra Campania e Puglia e 22 team al via

Napoli martedì 26 marzo 2024 - Cinque tappe; più di 638 chilometri; due regioni attraversate (Campania e Puglia), toccando il mar Tirreno e l'Adriatico; 131 partecipanti per un totale di 22 squadre; 14 nazioni rappresentate e provenienti da ogni continente. Sono i numeri della seconda edizione del Giro Mediterraneo in Rosa, la competizione ciclistica femminile che si annuncia come la seconda gara a tappe più importante d'Italia. La kermesse, in programma dal 18 al 23 aprile prossimi, è stata presentata oggi all'hotel Gold Tower di Napoli. A tenere a battesimo la kermesse, due ospiti importanti: la campionessa del mondo elite su strada 2007, Marta Bastianelli, e il commissario tecnico della nazionale femminile, Paolo Sangalli. "Si tratta di una prova che vedrà al via tante atlete di classe - ha detto Bastianelli - e che si annuncia molto avvincente e spettacolare, visti i vari percorsi ondulati studiati dagli organizzatori". "Ci sarà da divertirsi - assicura il ct Sangalli - sia per le ragazze in corsa, sia per gli sportivi che assisteranno in strada alle diverse prove". Cinque le frazioni predisposte da Francesco Vitiello dell'associazione Black Panthers e Salvatore Belardo del gruppo Biesse, presenti insieme al presidente onorario del Giro Mediterraneo in Rosa, Luigi Eucalipto: si parte con la presentazione delle squadre al palazzetto dello sport di Casoria giovedì 18 aprile; venerdì 19 si corre la Frattamaggiore-Terzigno parco nazionale del Vesuvio di 106,650 km; sabato 20 sarà la volta della Montefalcione-Torre del Greco (103,6 km); domenica 21 aprile si passa in Puglia con la Barletta-Barletta di 122,300 km; lunedì 22 Castelnuovo della Daunia-Castelnuovo della Daunia, in un circuito di 31,980 km da ripetere tre volte; conclusione martedì 23 aprile con la tappa Foggia-Motta Montecorvino. Presenti in rappresentanza delle istituzioni la consigliera metropolitana di Napoli, Marianna Salierno; il sindaco di Frattamaggiore, Marco Antonio Del Prete; l'assessore al Turismo Domenico D'Alelio e il consigliere con delega allo sport Fabio Petruzziello di Montefalcione (Avellino); la presidente della commissione consiliare allo Sport del Comune di Torre del Greco, Valentina Ascione; l'assessore allo Sport di Barletta, Marcello De Gennaro; il presidente del comitato regionale della Federciclismo, Giuseppe Cutolo. Ad illustrare le tappe il direttore di corsa Angelo Letizia e lo speaker Mino Monelli. Presentate anche le maglie: quella amaranto, che sarà assegnata alla leader della classifica generale (sponsor Effebiquattro); la bianca per i giovani (Sustech e Gruppo Biesse); la maglia blu per la classifica a punti (Form Retail); la verde destinata alla più brava sui gran premi della montagna (Fratelli Balsamo).

ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online