ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::
 
 

25/07/2007

DOPING - Pound (Wada): Squalifica a vita alla prima positivit. Cio: Il ciclismo potrebbe essere escluso dalle Olimpiadi

Mercoledì 25 luglio 2007 - Dick Pound, presidente dell'agenzia mondiale antidoping Wada, ha espresso la necessità per il ciclismo di "voltare pagina" e di considerare la necessità di introdurre la "squalifica a vita" per i casi di doping, già alla prima positività. In un'intervista a Le Monde il numero uno della Wada spiega che "fermare il Tour non è' consigliabile. Si tratta di una decisione che spetta all'Uci. E' chiaro che il ciclismo deve voltare pagina. La federazione internazionale deve raddoppiare gli sforzi nella lotta al doping".
OLIMPIADI - Il ciclismo potrebbe venire escluso dalle Olimpiadi a causa dei troppi scandali doping. A rivelarlo è stato un importante membro europeo del Comitato Olimpico Internazionale: "Il ciclismo è attualmente una seria preoccupazione per i membri del Cio. E' qualcosa di spaventoso per l'immagine del movimento olimpico e per gli stessi Giochi - ha detto il dirigente -. Scandalo dopo scandalo c'è una seria possibiltà che il ciclismo venga escluso dai Giochi olimpici".