ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::
 
 

27/07/2007

DOPING - Uci: Non potevamo impedire la partenza di Rasmussen

Parigi (Francia) - venerdì 27 luglio 2007 - L'Uci ha spiegato in un comunicato che non esistevano motivazioni per impedire a Michael Rasmussen di partecipare al Tour de France. La federazione internazionale ha ricordato che l'articolo 220 del suo regolamento antidoping prevede che ''nel caso di un avvertimento o di un controllo mancato in un periodo di 45 giorni prima della partenza di una corsa a tappe, il corridore non può partecipare alla stessa'', che ''questo articolo è stato introdotto per fare in modo che i corridori, siano disponibili per i controlli fuori competizione prima delle grandi corse'' ma che ''nel caso di Michael Rasmussen, l'Uci ha potuto controllare il corridore nei 45 giorni precedenti il Tour. I risultati del controllo erano negativi''.