ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::
 
 

08/08/2007

DOPING - Positivi i Master Laddomada (ex prof) e liridato Gianni Gasparotto

Roma - mercoledì 8 agosto 2007 - La Commissione Antidoping del Coni ha accertato cinque nuovi casi di positività. Il Laboratorio di Roma ha rilevato, nel primo campione sottoposto ad analisi, la presenza di fendimetrazina ed efedrina (stimolanti) per l’iridato Gianni Gasparotto (tesserato per il Team Marlis) e, la presenza di triamcinolone acetonide (cortisonico) per Michele Laddomada (tesserato per la società Autotrasporti Convertini), 35enne pugliese di Crispiano (Taranto), professionista fino al 2000 (è statao anche gregario di Francesco Casagrande).
Entrambi i corridori italiani sono risultati positivi in occasione dei Campionati Italiani Master su strada a Casalguidi (Pistoia) disputati lo scorso giungo.
   Sempre il Laboratorio di Roma ha rilevato la presenza di un metabolita (THC) per Viola Sidoni, giocatrice di hockey della Seneca San Saba Roma, dopo il controllo effettuato lo scorso primo luglio in occasione della gara di campionato di serie A1 femminile tra la Seneca San Saba e la HF Lorenzoni.
   Il Laboratorio di Epalinges (Svizzera) ha invece rilevato, sempre nel primo campione sottoposto ad analisi, la presenza di diuretici sia per Andrea Ghersi che per Giovanni Accame, entrambi tesserati per la societ. Aero Club Savona. I due piloti sono stati sottoposti a controllo in occasione dell'Air Rally Riviera del Ponente Ligure disputato lo scorso 10 giugno.